Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 06:14
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Pesanti scontri tra Isis e forze ribelli nella città siriana di Marea

Immagine di copertina

L'offensiva è cominciata giovedì 26 maggio nelle zone adiacenti, e nella mattina di sabato 28 i militanti dell’Isis hanno sferrato l’attacco con carri armati e autobombe

Sono in atto pesanti scontri nel nord della Siria, vicino al
confine turco, dove il sedicente Stato islamico sta cercando di prendere
possesso della città di Marea, finora in mano alle forze ribelli.

L’offensiva a sorpresa è cominciata giovedì 26 maggio nelle
zone adiacenti, e nella mattinata di sabato 28 i militanti dell’Isis hanno
sferrato l’attacco con carri armati e autobombe, mettendo a rischio la vita di
decine di migliaia di civili intrappolati nella città.

L’area compresa tra Aleppo e il confine turco è attualmente divisa
tra Isis, forze ribelli e zone controllate dal governo, e la città di Marea è
stata fino ad ora un bastione delle forze ribelli non jihadiste impegnate nella
lotta contro il governo del presidente Bashar al-Assad.

I militanti hanno iniziato nei giorni precedenti a conquistare
sei villaggi nei pressi di Azaz, impedendo così l’ingresso di rifornimenti a
Marea da sud, e ora si ritiene che circa 15mila cittadini siano bloccati all’interno
delle mura della città.

(Qui sotto: una mappa che mostra la posizione geografica della città di Marea. Credit: Bbc)

Ti potrebbe interessare
Esteri / Iran: uccisa con 6 proiettili la 20enne Hadis Najafi mentre manifestava per Mahsa Amini
Esteri / Russia: 800 manifestanti arrestati per le proteste contro la mobilitazione in tutto il Paese
Esteri / Corea del Nord lancia missile balistico nel mar del Giappone
Ti potrebbe interessare
Esteri / Iran: uccisa con 6 proiettili la 20enne Hadis Najafi mentre manifestava per Mahsa Amini
Esteri / Russia: 800 manifestanti arrestati per le proteste contro la mobilitazione in tutto il Paese
Esteri / Corea del Nord lancia missile balistico nel mar del Giappone
Esteri / Servizio militare, Putin: “Pene più dure a chi diserta o si arrende”. L’Ue: favorire asilo per chi scappa
Esteri / Josep Borrell: “Prendiamo sul serio minaccia nucleare di Putin”
Esteri / Yvon Chouinard: storia del fondatore di Patagonia, che ha deciso di donare la sua azienda per il clima
Esteri / Ucraina, missile russo su Zaporizhzhia: un morto e 7 feriti
Esteri / Morti oltre 80 migranti al largo della Siria. Le famiglie sul barcone cercavano di raggiungere l'Europa
Esteri / Morte della Regina: “Harry furioso per l’esclusione di Meghan da Balmoral”
Esteri / Il Cremlino avverte Kiev: “Dopo il referendum, ogni attacco in Donbass sarà contro la Russia”