Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 12:36
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Toshiba ha ammesso di aver truccato i bilanci dell’azienda

Immagine di copertina

Un buco da 1,1 miliardi di euro nei conti della multinazionale giapponese. Si sono dimessi amministratore delegato e vicepresidente

Il presidente e amministratore delegato di Toshiba Hisao Tanaka, di 64 anni, si è dimesso dopo che la multinazionale di cui era a capo ha ammesso di aver truccato i bilanci dell’azienda nel corso degli ultimi sei anni.

La Toshiba è una multinazionale giapponese che produce dispositivi elettronici ad alta tecnologia.

Insieme al presidente e amministratore delegato Tanaka si è dimesso anche il vice presidente di Toshiba, Norio Sasaki, di 66 anni. Entrambi erano impiegati nella multinazionale giapponese dai primi anni Settanta.

Una commissione d’inchiesta indipendente nominata da Toshiba ha dichiarato che la compagnia ha manomesso i conti dell’azienda per un totale di circa 1,1 miliardi di euro, il triplo rispetto a quanto inizialmente stimato dal consiglio d’amministrazione della Toshiba. 

L’ex vicepresidente Sasaki aveva precedentemente occupato la carica di presidente della Toshiba, dal giugno del 2009 al giugno del 2013, nel periodo in cui la multinazionale giapponese ha gonfiato notevolmente i conti dei profitti dell’azienda.

L’attuale presidente del consiglio di amministrazione di Toshiba, Masashi Muromachi, diventerà ora il nuovo amministratore delegato.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Grecia, forte terremoto a Creta: almeno un morto e nove feriti
Esteri / Svizzera, vincono i sì al referendum sui matrimoni gay: favorevoli quasi due terzi degli elettori
Esteri / A San Marino l’aborto è diventato legale
Ti potrebbe interessare
Esteri / Grecia, forte terremoto a Creta: almeno un morto e nove feriti
Esteri / Svizzera, vincono i sì al referendum sui matrimoni gay: favorevoli quasi due terzi degli elettori
Esteri / A San Marino l’aborto è diventato legale
Esteri / Elezioni Germania, crolla la Cdu. Spd avanti: per governare serve l'accordo con Verdi e Liberali
Esteri / Elezioni in Germania, proiezioni: Spd in leggero vantaggio sulla Cdu
Esteri / I talebani appendono i cadaveri di 4 uomini a una gru nella piazza di Herat: “Ecco la pena per i rapitori”
Esteri / Nel Regno Unito mancano cibo e benzina, la colpa è della Brexit e nessuno lo dice
Esteri / Afghanistan, attentato esplosivo a Jalalabad: 8 morti
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”