Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 21:01
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Ruggie, il tappetino sveglia che non smette di suonare finché non ti alzi per davvero

Immagine di copertina

Un americano ha creato una sveglia che ti costringe ad alzarti davvero, non fosse altro per il fatto che continua a suonare finché non calpesti il tappeto sotto il letto

Un ragazzo americano ha ideato una nuova sveglia che ti costringe ad alzarti dal letto e che non smette di suonare fino a quando non sei perfettamente in piedi.

Si chiama Ruggie e di fatto altro non è che che un tappetino-sveglia. Il vero aspetto innovativo di Ruggie è che il tappetino, oltre a funzionare da sveglia, è anche un sensore che percepisce quando ti sei veramente alzato.

Funziona così: la sveglia suona fino a quando non calpesti per bene con i tuoi piedi il tappetino, almeno per 3 secondi. In quel modo, nelle intenzioni degli ideatori di Ruggie, nessuno avrà più il coraggio – o il pudore – di rimettersi a letto. 

Sarà possibile collegare il tappetino-sevglia al proprio computer o portatile per utilizzare le canzoni preferite con cui svegliarsi. Il costo di Ruggie dovrebbe aggirarsi intorno ai 550 euro. È già partita una campagna di crowdfunding su Kickstarter.

Il creatore di Ruggie, Winson Tam, ha detto di aver creato Ruggie apposta per se stesso e per tutti gli altri che come lui fanno fatica ad alzarsi presto al mattino, in modo da essere più produttivo. Il tappetino-sveglia dovrebbe uscire a settembre del 2016. Qui un video spiega come funziona.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Il Pallone “spia” cinese diventa un caso: il segretario di Stato Usa Blinken rinvia il viaggio a Pechino
Esteri / Irlanda, l’etichetta sul vino “nuoce alla salute” arriverà in 2-3 mesi
Esteri / Voleva uccidere la regina Elisabetta, si dichiara colpevole di tradimento
Ti potrebbe interessare
Esteri / Il Pallone “spia” cinese diventa un caso: il segretario di Stato Usa Blinken rinvia il viaggio a Pechino
Esteri / Irlanda, l’etichetta sul vino “nuoce alla salute” arriverà in 2-3 mesi
Esteri / Voleva uccidere la regina Elisabetta, si dichiara colpevole di tradimento
Esteri / È morto lo stilista spagnolo Paco Rabanne: aveva 88 anni
Esteri / Putin e la velata minaccia nucleare: “Chi pensa di vincere contro di noi si sbaglia. Non useremo solo mezzi blindati”
Esteri / Ucraina, nascondeva un milione di dollari nel divano letto: ex viceministro della Difesa indagato
Esteri / Pallone spia cinese avvistato in spazio aereo Usa
Esteri / Ragazza di 18 anni trovata morta in un bosco: era scomparsa dopo aver litigato con un uomo
Esteri / Tel Aviv, genitori abbandonano neonato al check-in dell’aeroporto perché non avevano il suo biglietto
Esteri / Singapore, uomo fa causa a una donna perché non vuole uscire con lui: “Mi ha rovinato la reputazione”