Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 10:21
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Ritrovata in Svizzera Mia, la bambina rapita in Francia

Immagine di copertina

Dopo sei giorni di ricerche, è stata ritrovata in Svizzera Mia Montemaggi, la bambina francese di 8 anni rapita martedì nei Vosgi (est della Francia) da 3 uomini per conto della madre.

La piccola si trovava in uno stabile occupato in compagnia della madre, Lola Montemaggi. Lo rende noto Bfm Tv. La donna, per sentenza del tribunale, non poteva vedere da sola la figlia.

Venerdì i tre sequestratori di Mia avevano confessato alla polizia che all’origine della loro azione c’era la madre della piccola. I tre uomini si erano presentati alla porta di casa della nonna materna di Mia, alla quale il tribunale ha affidato la piccola – vietando che la madre potesse vederla da sola – affermando di essere dei servizi sociali e portando via, senza violenza, la bambina.

Secondo i media francesi la madre era vicina a movimenti complottisti anti Covid. Il procuratore francese, Nicolas Heitz, ha spiegato che la madre di Mia aveva atteggiamenti violenti e in passato aveva cercato di portare via la figlia da scuola. Lola Montemaggi è stata arrestata lo stesso giorno in cui i tre rapitori l’hanno accusata di aver organizzato il sequestro.

Leggi anche: Tutte le notizie di cronaca di TPI

Ti potrebbe interessare
Esteri / Russia-Ucraina, il segretario Nato Stoltenberg attacca la Cina: “Alimenta la guerra in Europa”
Esteri / Israele ignora la sentenza de L'Aja: nuovi raid su Rafah e sul campo profughi di Jenin
Esteri / “Gli arabi vadano via, Gaza sarà nostra”: l’agghiacciante intervista alla madrina dei coloni israeliani Daniela Weiss
Ti potrebbe interessare
Esteri / Russia-Ucraina, il segretario Nato Stoltenberg attacca la Cina: “Alimenta la guerra in Europa”
Esteri / Israele ignora la sentenza de L'Aja: nuovi raid su Rafah e sul campo profughi di Jenin
Esteri / “Gli arabi vadano via, Gaza sarà nostra”: l’agghiacciante intervista alla madrina dei coloni israeliani Daniela Weiss
Esteri / Il segretario Nato Stoltenberg: “L’Ucraina dovrebbe poter usare le armi occidentali per colpire in Russia”
Esteri / Israele ignora la sentenza de L'Aja e insiste coi raid. Il ministro Ben-Gvir: "Corte antisemita"
Esteri / Gb, Jeremy Corbyn espulso dai Laburisti: si candida come indipendente
Esteri / Gaza: la Corte de L'Aja ordina a Israele di fermare l’offensiva a Rafah. Cosa può succedere ora
Esteri / Attentato a Mosca: per la prima volta la Russia riconosce la responsabilità dell’Isis
Esteri / Può quest’uomo salvare l’Europa?
Esteri / “Solo il Mediterraneo può salvare questa Europa”