Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 09:26
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

“Stanca ed esausta”: la confessione della Regina Elisabetta

Immagine di copertina

“Un’orribile” infezione che lascia chi ne viene colpito “molto stanco ed esausto”. È il Covid raccontato nelle parole della regina Elisabetta, 96 anni fra una decina di giorni, che in qualche modo – pur senza mai esprimersi in prima persona – ha confessato l’esperienza fatta di recente in occasione del suo stesso contagio, superato il mese scorso.

A rivelarlo, in modo indiretto eppure chiarissimo, è stata la stessa Sovrana in una chiacchierata con pazienti e camici bianchi di un ospedale di Londra che ha avuto il sapore dello sfogo, se non quello del preannuncio di un passo d’addio, magari verso l’abdicazione in favore dell’eterno erede Carlo cui l’irriducibile figlia di re Giorgio VI e della guerra si è finora sempre rifiutata di piegarsi, come fosse una sorta di tradimento dei propri doveri.

Chiamata ieri a collegarsi in video con il Royal London Hospital di White Chapel per l’inaugurazione a distanza di una nuova ala a lei intitolata, l’anziana monarca ha ascoltato con aria pensosa medici, infermieri e un paziente reduce dal Covid come lei. Poi ha commentato: “Questo virus lascia molto stanchi ed esausti, non è vero?“. Riflessione frutto senz’altro di un’esperienza intima, sottolineano oggi unanimi i tabloid dell’isola, interpretando in prima pagina la frase come richiamo diretto alla sua personale “battaglia contro il Covid.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Aereo caduto in Cina, le scatole nere: "È stato fatto precipitare volontariamente"
Esteri / Guerra in Ucraina, Finlandia e Svezia consegnano la domanda di adesione alla Nato. Stoltenberg: "Passo storico"
Esteri / L’”orbanizzazione” degli Stati Uniti: perché la destra americana guarda sempre più al leader ungherese
Ti potrebbe interessare
Esteri / Aereo caduto in Cina, le scatole nere: "È stato fatto precipitare volontariamente"
Esteri / Guerra in Ucraina, Finlandia e Svezia consegnano la domanda di adesione alla Nato. Stoltenberg: "Passo storico"
Esteri / L’”orbanizzazione” degli Stati Uniti: perché la destra americana guarda sempre più al leader ungherese
Esteri / Goldman Sachs offre ferie illimitate ai dipendenti senior per “riposarsi e ricaricarsi”
Esteri / I soldati ucraini lasciano l’acciaieria di Azovstal dopo settimane di assedio | VIDEO
Esteri / Amber Heard: “Johnny Depp mi ha quasi ucciso sull’Orient Express”
Esteri / Gran Bretagna, visto speciale agli studenti laureati in Università meritevoli: atenei italiani esclusi dalla lista
Esteri / Il filosofo Galimberti: "Non bisogna umiliare Putin? Non si tratta con i dittatori"
Esteri / Musk: "Compro Twitter solo se dimostrano che i profili fake sono meno del 5%"
Esteri / Aborto Usa & getta: ecco l’eredità oscurantista di Trump