Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 08:23
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

La Regina Elisabetta annulla gli impegni: “Si muove in sedia a rotelle, non vuole farsi vedere”

Immagine di copertina

La Regina Elisabetta ha annullato gli impegni ufficiali dell’ultimo periodo, e ora i sudditi sono in ansia per le sue condizioni di salute. La sovrana d’Inghilterra è da poco guarita dal Covid, ma ha preferito non prendere parte alle celebrazioni del Commonwealth, all’Abbazia di Westminster. Un forfait all’ultimo minuto e controvoglia, dettato probabilmente dal fatto che Elisabetta non riesce a stare in piedi molto a lungo. E pare che da qualche mese abbia rinunciato anche a portare a passeggio i suoi amati cani.

Troppo fragile e affaticata dunque la Regina, per partecipare a cerimonie e incontri che la costringerebbero a stare a lungo in piedi o in mezzo agli ospiti. D’altronde già nelle ultime uscite la sovrana si reggeva a un bastone. Negli ultimi giorni però la 95enne si starebbe muovendo in sedia a rotelle, ma avrebbe annullato gli impegni pubblici perché, secondo quanto riportano i tabloid inglesi, “sarebbe troppo orgogliosa” per farsi vedere su una carrozzina.

Ecco perché Elisabetta uscirà sempre meno dal Castello di Windsor, riceverà gli ospiti solo in casi eccezionali e per il resto si affiderà alle videochiamate. Nessuno l’ha mai vista in sedia a rotelle in occasione di un appuntamento reale ed è probabile che farà di tutto affinché questo non avvenga. La sovrana d’Inghilterra non vuole farsi vedere in carrozzina perché ricorda, quasi con orrore, le foto scattate nel 2001 alla sua defunta sorella, la principessa Margaret, negli ultimi mesi di vita. Per cui non vuole che quella sia l’ultima immagine che i sudditi avranno di lei.

Ora bisognerà capire se la Regina ci sarà per la celebrazione in memoria del principe Filippo, il defunto marito, scomparso ad aprile dello scorso anno. L’idea è quella di portare Elisabetta II a Londra in elicottero e poi in auto fino a Westminster, in modo da non dover ricorrere alla sedia a rotelle e soprattutto per proteggerla dai fotografi. Ma potrebbe rinunciare a partecipare anche a questo evento.

In bilico c’è persino la sua partecipazione agli eventi per il Giubileo di Platino, le celebrazioni per i 70 anni di trono, con tanto di festa nazionale prevista per l’inizio di giugno. “Non dovremmo stupirci se non si facesse vedere neppure in quell’occasione”, rivela l’esperto di affari reali Richard Palmer dell’Express. “È tutto molto triste. Spero che sarà in grado di partecipare ai festeggiamenti per il suo anniversario”, aggiunge un altro esperto, Christopher Biggins.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Guerra in Ucraina, la Russia chiude il gas alla Finlandia. Mosca: "Azovstal è nostra"
Esteri / I video dell’esecuzione dei civili a Bucha: le nuove prove pubblicate dal New York Times
Economia / Il paradosso delle sanzioni: dall’invasione l’Italia ha quadruplicato le importazioni di petrolio russo
Ti potrebbe interessare
Esteri / Guerra in Ucraina, la Russia chiude il gas alla Finlandia. Mosca: "Azovstal è nostra"
Esteri / I video dell’esecuzione dei civili a Bucha: le nuove prove pubblicate dal New York Times
Economia / Il paradosso delle sanzioni: dall’invasione l’Italia ha quadruplicato le importazioni di petrolio russo
Esteri / Sfida sui ghiacci: la guerra dell’Artico tra Nato e Russia
Esteri / La figlia di Putin sta con uno Zelensky: la relazione segreta di Katerina con il coreografo Igor
Cronaca / Mali, tre italiani e un togolese rapiti da uomini armati: sequestrata una coppia con bambino
Esteri / Nato, Mosca alla Svezia: “Convochi referendum, il sostegno è basso”
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky: "Fase finale sarà più sanguinosa". Mosca: "Azovstal è nostra"
Esteri / Vaiolo delle scimmie, l’Oms avverte: “Quadro in rapida evoluzione”
Esteri / Sparatoria in una scuola in Germania: almeno un ferito, fermato un sospetto