Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 21:56
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Quentin Tarantino sta lavorando a un film su Charles Manson

Immagine di copertina
Credit: Reuters

Secondo The Hollywood Reporter il regista ha quasi finito di scrivere una sceneggiatura sull'omicidio dell'attrice Sharon Tate e di altre quattro persone nell'estate del 1969

Una notizia riportata in esclusiva dalla nota rivista cinematografica The Hollywood Reporter ha svelato che il prossimo film di Quentin Tarantino riguarderà uno dei serial killer più famosi della storia, Charles Manson, e il gruppo dei suoi seguaci (“la famiglia”).

Il regista statunitense avrebbe infatti quasi terminato la scrittura di una sceneggiatura sull’omicidio dell’attrice Sharon Tate e di altre quattro persone nell’estate del 1969, ordinato appunto da Manson.

– LEGGI ANCHE: Quentin Tarantino è femminista?

Non è ancora chiaro se il film sarà una rivisitazione storica degli eventi o se questi verranno utilizzati come sfondo per lo sviluppo di storie separate.

Secondo le fonti citate dalla rivista statunitense ancora non si hanno notizie sugli attori che potrebbero essere scritturati per il film, ma Tarantino ha in mente nomi di primo piano.

Saranno invece sicuramente coinvolti nella produzione del film Harvey e Bob Weinstein, collaboratori storici del regista che hanno già contribuito al film Bastardi senza gloria.

L’ultimo film di Tarantino, The Hateful Eight, è uscito negli Stati Uniti nel 2015.

Manson era il capo di una setta satanica che ha compiuto alcuni degli assassinii più efferati della storia statunitense. Si trova in carcere da 45 anni e sta scontando nove ergastoli.

A Manson, oggi 82enne, è stata negata la libertà vigilata per ben 12 volte.

Tra i crimini ordinati dal famoso ergastolano c’è la strage di Bel Air, in California, in cui è stata uccisa l’attrice Sharon Tate, moglie del regista Roman Polanski, e altre quattro persone. La donna era incinta di otto mesi.

– LEGGI ANCHE: Cinque scene di Quentin Tarantino

Ti potrebbe interessare
Esteri / Lo scandalo dei Facebook Papers parla chiaro: va tolto subito a Zuckerberg il potere sui nostri dati
Esteri / L’Iran annuncia la ripresa dei negoziati sul nucleare a Vienna: “Ripartiranno a novembre”
Esteri / La Corte Ue condanna la Polonia: multa di 1 milione di euro al giorno
Ti potrebbe interessare
Esteri / Lo scandalo dei Facebook Papers parla chiaro: va tolto subito a Zuckerberg il potere sui nostri dati
Esteri / L’Iran annuncia la ripresa dei negoziati sul nucleare a Vienna: “Ripartiranno a novembre”
Esteri / La Corte Ue condanna la Polonia: multa di 1 milione di euro al giorno
Esteri / Afghanistan: 8 fratellini orfani morti di fame. L’allarme di Save The Children: “Paese sull’orlo della carestia”
Esteri / I Maneskin alla conquista degli Usa: apriranno il concerto dei Rolling Stones a Las Vegas
Esteri / Allarme in Europa: rubate le chiavi per generare Green pass. Nel dark web quello “funzionante” di Hitler
Esteri / Scandalo Facebook, Zuckerberg a un passo delle dimissioni
Esteri / La crisi del Libano: viaggio nel Paese dove la politica settaria tiene in ostaggio la giustizia
Esteri / Tensioni UE-Polonia, Morawiecki: “Se vorranno la terza guerra mondiale ci difenderemo con tutte le armi”
Esteri / Colpo di Stato in Sudan: arrestati il capo del governo Hamdok e altri ministri