Me
HomeEsteri

Professoressa fa sesso con alunna anoressica di 15 anni: “Ha sfruttato la sua fragilità, uno schifo”

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 19 Ago. 2019 alle 08:08 Aggiornato il 11 Set. 2019 alle 01:51
Immagine di copertina

Professoressa fa sesso con un’allieva. Scandalo negli Stati Uniti. Una professoressa di 36 anni, Lauren Coyle-Mitchell è stata condannata a 5 anni di carcere con l’accusa di aver molestato sessualmente una sua studentessa di 15 anni.

Ad aggravare la posizione dell’insegnante, il fatto che la ragazzina soffrisse di disturbi alimentari: era infatti anoressica e in condizioni di particolare fragilità psicologica. Proprio per questo, il comportamento della professoressa è apparso ancora più grave.

La donna ha infatti sfruttato le fragilità della ragazza per approfittarsi di lei e soddisfare i suoi impulsi sessuali. I fatti sono avvenuti nello stato del New Jersey.

Lauren Coyle-Mitchell, sposata, ha iniziato a inviare messaggi alla 15enne nel tentativo di adescarla. La 36enne ha poi avuto rapporti sessuali con la ragazza nella sua abitazione.

Ad accorgersi della stranezza dei rapporti tra insegnante e allieva sono stati alcuni colleghi della Coyle-Mitchell durante un viaggio di istruzione. A quel punto gli altri docenti, resosi conto che qualcosa in quel rapporto non quadrava e andava al di là di una normale relazione insegnante-studente, hanno avvisato le autorità.

È così scattata un’indagine che ha chiarito la dinamica di quel rapporto perverso. Lauren Coyle-Mitchell ha adescato la 15enne sia sui social network sia tramite messaggi sul cellulare. Da lì gli incontri e i rapporti sessuali.

Arrestata una prima volta, la 36enne era stata poi scagionata. A quel punto, però, l’insegnante ha ricominciato ad attuare il comportamento precedente, tentando di rimettersi in contatto con la ragazzina.

Nuovamente arrestata, Coyle-Mitchell  è stata processata e infine condannata a cinque anni di carcere, oltre ad essere iscritta nel registro dei molestatori sessuali.

La vicenda ha fatto scalpore tra la comunità locale: nessuno pensava infatti che la donna potesse arrivare ad approfittarsi di una ragazzina anoressica e mentalmente fragile. La scoperta di quanto avvenuto ha lasciato sotto shock i compagni di classe della vittima e gli altri docenti.

Qui tutte le ultime notizie di cronaca