Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:21
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Nuotare nella piscina del diavolo a un passo dal vuoto, il video

Immagine di copertina
piscina del diavolo

I più coraggiosi che non soffrono di vertigini si fanno accompagnare da guide esperte nel punto di accesso alla Devil’s Pool e si fanno fotografare o filmare sul precipizio

Le Cascate Vittoria (Victoria Falls), tra le più suggestive e spettacolari del mondo, rappresentano il risultato del salto del fiume Zambesi che si getta nel vuoto ad un’altezza di 110 metri, creando la caduta di una gigantesca massa d’acqua.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Queste cascate segnano il confine naturare tra Zambia e Zimbabwe e sono state nominate Patrimonio dell’umanità dall’ Unesco. Fanno parte dei due parchi naturali africani: il Mosi-oa-Tunya National Park, in Zamba e il Victoria Falls National Park, in Zimbabwe.

Le Cascate Vittoria creano un luogo suggestivo, caratterizzato dal rombo assordante delle loro acque che precipitano con vigore impressionante e dalle infinite nuvolette di condensa sabbiosa che per lunghi attimi annebbiano la vista.

I più coraggiosi che non soffrono di vertigini si fanno accompagnare da guide esperte nel punto di accesso alla Devil’s Pool (piscina del diavolo) e si fanno fotografare o filmare sul precipizio, mentre fanno un bagno adrenalinico proprio sul bordo dal quale si riversano milioni di metri cubi di acqua nel fiume, provando la sensazione indescrivible di stare sul più pericoloso tetto del mondo.

Questo, però, è possibile solo nella stagione secca che va da settembre a dicembre, mentre durante il resto dell’anno la corrente è talmente forte che si verrebe trascinati via nel vuoto dalla forza impetuosa delle cascate.

La piscina del diavolo è unica perché una parete di roccia formata naturalmente consente ai visitatori di nuotare senza problemi verso la sporgenza della cascata senza cadere, ma ciò non significa che non sia terrificante.

Con oltre 10 milioni di visualizzazioni su Facebook, questo entusiasmante video mostra le emozioni provate dai più temerari proprio nella piscina del diavolo:

Ti potrebbe interessare
Esteri / Arabia Saudita: Mohammed bin Salman rimpiazza il padre e diventa Primo Ministro
Esteri / L’ambasciata Usa a Mosca ha chiesto ai cittadini americani di lasciare subito la Russia
Esteri / Minaccia nucleare, bando urgente di Mosca per l’acquisto di ioduro di potassio
Ti potrebbe interessare
Esteri / Arabia Saudita: Mohammed bin Salman rimpiazza il padre e diventa Primo Ministro
Esteri / L’ambasciata Usa a Mosca ha chiesto ai cittadini americani di lasciare subito la Russia
Esteri / Minaccia nucleare, bando urgente di Mosca per l’acquisto di ioduro di potassio
Esteri / Ucraina, referendum in Donbass: vincono i sì con oltre il 90%
Esteri / Iran, la minaccia della polizia per piegare la rivoluzione: “Useremo tutta la forza”
Esteri / La provocazione di Putin: Edward Snowden diventa cittadino russo
Esteri / Gas, perdite nei gasdotti Nord Stream 1 e 2: “Danni deliberati”
Esteri / Patrick Zaki, ipotesi prolungamento processo
Esteri / In fuga da Putin, le autorità della Finlandia: “Oltre 7mila russi entrati lunedì dalla frontiera”
Esteri / Medvedev: “La Russia ha il diritto di usare le armi nucleari se necessario, la Nato non interferirà”