Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 13:09
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

La pilota ucraina Nadiya Savchenko è stata liberata dalla Russia in uno scambio di prigionieri

Immagine di copertina

I media locali dicono che sia stato scambiato con i prigionieri russi Yevgeny Yerofeyev e Alexander Alexandrov, detenuti dall'Ucraina

La Russia ha rilasciato la pilota ucraina Nadiya Savchenko in seguito a uno scambio di prigionieri, secondo quanto riferiscono i media locali.

Non c’è stata ancora alcuna conferma ufficiale, ma i media dicono che sia stata scambiata con i prigionieri russi Yevgeny Yerofeyev e Alexander Alexandrov, detenuti dall’Ucraina.

Savchenko era stata condannata a 22 anni di carcere per l’uccisione di due giornalisti russi nell’Ucraina orientale. Intensi gli sforzi di negoziazione per mediare il suo rilascio. Il presidente Poroshenko in persona si è recato questa mattina per riportarla a casa. 

Il suo caso è divenuto simbolo della resistenza ucraina contro la Russia e lei è diventata una eroina nazionale. Mentre si trovava in carcere è stata addirittura eletta al parlamento ucraino.

Nel 2014, mentre partecipava alla rivoluzione ucraina e ai successivi combattimenti, fu presa prigioniera dai separatisti filorussi in Ucraina orientale e portata a Mosca, dove fu incarcerata con l’accusa di aver ucciso due giornalisti russi nel Donbass. 

Ti potrebbe interessare
Esteri / La crisi del Libano: viaggio nel Paese dove la politica settaria tiene in ostaggio la giustizia
Esteri / Tensioni UE-Polonia, Morawiecki: “Se vorranno la terza guerra mondiale ci difenderemo con tutte le armi”
Esteri / Colpo di Stato in Sudan: arrestati il capo del governo Hamdok e altri ministri
Ti potrebbe interessare
Esteri / La crisi del Libano: viaggio nel Paese dove la politica settaria tiene in ostaggio la giustizia
Esteri / Tensioni UE-Polonia, Morawiecki: “Se vorranno la terza guerra mondiale ci difenderemo con tutte le armi”
Esteri / Colpo di Stato in Sudan: arrestati il capo del governo Hamdok e altri ministri
Esteri / Boom di contagi nel Regno Unito, il governo corre ai ripari e apre al Green Pass
Esteri / Colombia, catturato il narcotrafficante Otoniel. Il presidente Duque: "È il colpo del secolo"
Esteri / Erdogan espelle 10 ambasciatori occidentali tra cui Usa e Francia
Esteri / I vincitori del Wildlife Photographer of the Year 2021
Esteri / Un sistema progettato per evitare la tirannia della maggioranza ha creato la tirannia della minoranza
Esteri / Senatore eletto coi brogli. Ma neanche ora che è stato scoperto dovrà restituire un euro
Esteri / Esercito Europeo: cos’è, come funziona e chi ne fa parte