Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 12:12
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Belgio: un pensionato riceve da 9 anni pizze a domicilio che non ha mai ordinato

Immagine di copertina

L'uomo è arrivato a ricevere anche 14 pizze in un solo giorno: "Non ce la faccio più, tremo ogni volta che sento uno scooter in strada"

Il mistero della pizza: pensionato riceve da 9 anni pizze che non ha mai ordinato

Un pensionato belga da 9 anni riceve pizze a domicilio che non ha mai ordinato: l’incredibile vicenda, già soprannominata come “l’enigma della pizza”, è stata raccontata da alcuni media locali. Secondo quanto ricostruito, Jean Van Landegham, un 65enne pensionato residente della cittadina di Turnhout, da ben 9 anni si vede recapitare a casa quasi tutti i giorni delle pizze che non ha mai ordinato. L’uomo ha raccontato di aver ricevuto anche ben 14 pizze in un solo giorno e di aver rimandato indietro pizze del valore di circa 500 euro solo l’anno scorso. Ma come è possibile? È proprio questo il mistero: nessuno sa chi sia il “mandante”.

Europarlamentare si collega dal letto con la Commissione, ma sbaglia inquadratura

Il pensionato, infatti, ha ovviamente segnalato più volte il disguido, ma, nonostante cambino corrieri e ristoranti, le pizze continuano ad arrivare. Pizze che l’uomo rimanda sempre indietro e che, anche quando questo è impossibile, si rifiuta sempre di mangiare e ovviamente di pagare. “Tutto è iniziato nove anni – ha raccontato Jean Van Landegham – improvvisamente, un fattorino mi ha consegnato un carico di pizze. Ma io non avevo ordinato nulla”. L’uomo ha anche raccontato che questo brutto scherzo ormai è diventato un vero e proprio incubo per lui: “Non dormo più, tremo ogni volta che sento uno scooter in strada. Temo che qualcuno verrà a consegnare ancora un’altra volta”. Il pensionato, comunque, non si arrende ed è determinato più che mai a cercare il responsabile di questa persecuzione : “Non ce la faccio più. Quando capirò chi mi ha annoiato per nove anni, non passerà il giorno più felice della sua vita”.

Leggi anche: 1. Messico, senatrice in topless durante una riunione su Zoom / 2. “Sesso vietato tra non conviventi”: il Regno Unito rafforza le restrizioni anti-contagio

Ti potrebbe interessare
Esteri / Copenaghen, 31 persone trascorrono la notte nel negozio Ikea isolato dalla neve
Esteri / Un quiz per scoprire quanto ne sai sull’Hiv (e smontare le false credenze)
Esteri / India, i bambini muoiono per lo smog. Un decesso su dieci sotto i cinque anni è per l’inquinamento
Ti potrebbe interessare
Esteri / Copenaghen, 31 persone trascorrono la notte nel negozio Ikea isolato dalla neve
Esteri / Un quiz per scoprire quanto ne sai sull’Hiv (e smontare le false credenze)
Esteri / India, i bambini muoiono per lo smog. Un decesso su dieci sotto i cinque anni è per l’inquinamento
Esteri / Dalla Francia a Israele: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Grecia, da gennaio obbligo vaccinale per gli over 60: multe di 100 euro al mese per i trasgressori
Esteri / Variante, in Nigeria Omicron presente già a ottobre
Esteri / Unhcr: al via la campagna per salvare 3,3 milioni di rifugiati dal gelo invernale
Esteri / Bradley Cooper minacciato nella metropolitana di New York: “Aggredito con un coltello”
Esteri / AIRL, a Roma il Gala dell’amicizia italo-libica: “Che sia l’inizio di una nuova vita, di una stretta collaborazione”
Esteri / Variante, nel Regno Unito torna l’obbligo di mascherina nei luoghi e sui mezzi pubblici