Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 09:59
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Bomba esplode in un mercato in Pakistan, 24 le vittime e 50 i feriti

Immagine di copertina

L'attacco è stato rivendicato dal gruppo militante sunnita Lashkar-e-Jhangvi attivo al confine fra Pakistan e Afghanistan

Almeno 24 persone sono state uccise da una bomba domenica 13 dicembre in un mercato affollato nei pressi della regione tribale di Kurram, al confine con l’Afghanistan. Più di 50 sono invece i feriti, tra i quali risultano anche bambini. Lo hanno riferito fonti della polizia locale pakistana. 

L’esplosione è avvenuta intorno a mezzogiorno (ora locale) all’interno del mercato di abiti usati di EidhGah, nella città di Parachinar, capoluogo della regione tribale di Kurram.

(Qui sotto la posizione geografica dell’area tribale di Kurram al confine con l’Afghanistan. Credit: AFP)



L’attacco è stato rivendicato da un gruppo islamico sunnita – Lashkar-e-Jhangvi (Lej) – la cui ideologia settaria è strettamente allineata con quella del sedicente Stato Islamico. In una conversazione telefonica con l’agenzia di stampa internazionale Reuters, il portavoce del gruppo sunnita Lej, Alì bin Sufyan, ha precisato che l’attacco al mercato è stato “una vendetta per l’uccisione di musulmani sunniti da parte del presidente siriano e dell’Iran”. 

La città di Parachinar, situata nella parte occidentale del Pakistan è chiamata anche “il piccolo Iran”, per la presenza di una minoranza sciita. 

Ti potrebbe interessare
Costume / "The Prince", la dissacrante serie tv sulla royal family scandalizza il Regno Unito
Esteri / Molesta le assistenti di volo e scatta la lite: passeggero legato al sedile con lo scotch e arrestato
Esteri / Si è suicidato uno dei poliziotti che difesero Capitol Hill dall’assalto: è il quarto in 7 mesi
Ti potrebbe interessare
Costume / "The Prince", la dissacrante serie tv sulla royal family scandalizza il Regno Unito
Esteri / Molesta le assistenti di volo e scatta la lite: passeggero legato al sedile con lo scotch e arrestato
Esteri / Si è suicidato uno dei poliziotti che difesero Capitol Hill dall’assalto: è il quarto in 7 mesi
Esteri / Atene assediata dagli incendi: migliaia di abitanti e turisti costretti alla fuga
Esteri / Cadaveri per le strade, negozi in fiamme e raid aerei: migliaia di civili fuggono dai talebani nel sud dell’Afghanistan
Esteri / Ucraina, uomo si barrica nella sede del governo e minaccia di far esplodere una bomba: arrestato
Esteri / "Quella maledetta esplosione ha ucciso nostra figlia e distrutto la nostra casa"
Esteri / L’Ungheria evoca l’uscita dall’Ue: “Possibile nel 2030, quando dovremo dare più di quanto riceviamo”
Esteri / A Wuhan torna l’incubo lockdown: isolato un quartiere e chiuse le scuole
Esteri / Bielorussia, ritrovato morto impiccato il dissidente anti Lukashenko scomparso a Kiev