Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:37
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Orbán presto in Russia per vedere Putin: chiederà più gas verso l’Ungheria

Immagine di copertina
Credit: Ansa foto

Il premier ungherese Viktor Orbán martedì prossimo sarà in Russia per incontrare il presidente Vladimir Putin. Il primo ministro dell’Ungheria punta ad aumentare il volume di gas naturale importato da Mosca.

La visita è stata annuncia dallo stesso Orbán durante la sua consueta intervista del venerdì mattina a Kossuth rádió. “Vorrei aumentare la quantità di gas da consegnare all’Ungheria rispetto ai livelli concordati nel contratto del gas russo-ungherese”, ha detto il primo ministro.

L’incontro servirà anche a discutere altri temi, come “la cooperazione bilaterale, l’industria alimentare e il turismo”, ha aggiunto Orbán. Il premier ha parlato anche della situazione della sicurezza in Europa. “L’obiettivo dell’Ungheria – ha detto – è la riduzione dell’escalation”. Inoltre, essendo il Paese un membro della Nato e dell’Ue, andrà a Mosca “dopo aver consultato l’Alleanza, l’Ue e i leader della presidenza europea”.

Il 3 aprile si terranno in Ungheria le elezioni legislative. L’opposizione al partito di governo di Orbán si presenta compatta ed esprime il candidato Peter Marki-Zay. Nei giorni scorsi, l’opposizione ha anche chiesto al primo ministro di rimandare la sua visita in Russia.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Un nuovo Commonwealth con i Paesi europei più ostili alla Russia: il piano di Boris Johnson
Esteri / Muskgate: l’accusa di molestie e il giallo dei 250mila dollari pagati da SpaceX
Esteri / L’Oklahoma approva la legge contro l’aborto: è la più restrittiva degli Usa
Ti potrebbe interessare
Esteri / Un nuovo Commonwealth con i Paesi europei più ostili alla Russia: il piano di Boris Johnson
Esteri / Muskgate: l’accusa di molestie e il giallo dei 250mila dollari pagati da SpaceX
Esteri / L’Oklahoma approva la legge contro l’aborto: è la più restrittiva degli Usa
Esteri / La disperata fuga in auto sulle strade del Donbass tra le bombe dei russi
Esteri / Guerra in Ucraina, Lavrov, il piano di pace italiano "non è serio". L'Italia revoca 4 onorificenze ai russi "per indegnità"
Esteri / Strage in Texas, chi è Salvador Ramos: il killer che ha sparato a scuola uccidendo 19 bambini
Esteri / Dopo 11 anni, una consulente di Shell si dimette e accusa l’azienda: “Ha causato danni estremi all’ambiente”
Esteri / Elon Musk sulla crisi demografica in Italia: “Se continua così non ci saranno più italiani”
Economia / Soros scrive a Draghi: “Tasse sul gas russo per punire Putin”
Esteri / Strage in Texas, la rabbia del coach Nba Steve Kerr che irrompe in conferenza stampa: “Non parlerò di basket”