Le impronte digitali di Salah Abdeslam sono state trovate in un appartamento di Bruxelles

Abdeslam è uno dei membri del commando responsabile degli attacchi di Parigi, ricercato dal 13 novembre 2015

Di TPI
Pubblicato il 18 Mar. 2016 alle 15:06 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 18:51
0
Immagine di copertina

Le impronte digitali trovate nell’appartamento di Bruxelles perquisito tre giorni fa, martedì 15 marzo, dalla polizia di Bruxelles appartengono a Salah Abdeslam, uno dei membri del commando responsabile degli attacchi di Parigi.

Inoltre, fanno sapere i poliziotti, l’uomo di origine marocchina ucciso nel blitz era nella lista dei ricercati per gli attentati del 13 novembre. 

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.