Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 20:46
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Oltre mille arresti in Turchia tra gli affiliati della rete di Gulen

Immagine di copertina

Una serie di retate avvenute in 72 province ha portato alla detenzione di 1009 sospetti “imam”, figure di coordinamento dell'organizzazione dell'oppositore di Erdogan

Maxi-blitz in Turchia contro la presunta rete golpista di Fethullah Gulen: in una serie di retate condotte in 72 province, sono stati arrestati nella notte di mercoledì 26 aprile almeno 1009 sospetti affiliati alla struttura considerata eversiva. Lo ha comunicato il ministro degli Interni, Suleyman Soylu. A finire in manetta, secondo quanto spiegato dal ministro, sono stati 1009 sospetti “imam”, cioè figure di coordinamento dell’organizzazione.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

I blitz, coordinati dalla procura generale di Ankara, hanno visto in campo 8500 agenti. Le operazioni sono ancora in corso, alla ricerca di altri possibili sospetti. I detenuti verranno portati nella capitale. 

Dopo il tentato colpo di stato nel luglio 2016, le autorità hanno arrestato 40mila persone e sospeso altre 120mila dai loro posti di lavoro.

Gli ultimi arresti arrivano a dieci giorni dal referendum sul presidenzialismo proposto dal presidente Tayyip Erdogan e passato di misura, nonostante le accuse di brogli da parte dell’opposizione.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, il governo pronto a lanciare la pillola anti-Covid entro fine anno
Esteri / Tragedia in Svizzera: investe e uccide il figlio di 14 mesi facendo manovra con il Suv
Esteri / Camion contro parata gay pride in Florida: un morto. "Attacco terroristico alla comunità Lgbt"
Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, il governo pronto a lanciare la pillola anti-Covid entro fine anno
Esteri / Tragedia in Svizzera: investe e uccide il figlio di 14 mesi facendo manovra con il Suv
Esteri / Camion contro parata gay pride in Florida: un morto. "Attacco terroristico alla comunità Lgbt"
Esteri / “Se l’Europa vuole tenere testa a Usa, Russia e Cina deve dotarsi del Nucleare”: il realismo preventivo di Massimo Fini
Esteri / Quali sono i Paesi in Europa che hanno già tolto l'obbligo
Esteri / Vaccino unico per Covid e influenza: il via già in autunno
Esteri / Usa, la sfida dei vescovi cattolici: approvato documento per vietare la comunione a Biden
Esteri / Iran, vince al primo turno l'ultraconservatore Ebrahim Raisi
Esteri / Biden attacca giornalista della Cnn: “Ma che diavolo dice? Ha sbagliato lavoro”
Esteri / Hong Kong, dopo il blitz vanno a ruba le 500mila copie dell’Apple Daily: edicole prese d’assalto