Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 15:20
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Non ci sono mai stati così tanti sfollati nel mondo come oggi

Immagine di copertina
Nel 2016 sono 340mila persone hanno lasciato il Sud Sudan. Credit: Siegfried Modola

Sono 65.6 milioni e dal 2015 la cifra è aumentata di 300mila persone, secondo i dati del rapporto annuale dell'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati

Secondo il rapporto annuale dell’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati sono 65.6 milioni le persone sfollate nel mondo, inclusi rifugiati, richiedenti asilo e sfollati interni.

La cifra, riferita al 2016, è aumentata di 300mila persone rispetto ai dati del 2015. Si tratta di un incremento inferiore rispetto a quello registrato tra il 2014 e il 2015, quando il numero si è alzato di 5 milioni.

Il paese da cui è partito il numero maggiore di sfollati è il Sud Sudan, dove 340mila persone hanno lasciato lo stato per raggiungere l’Uganda. Si stima invece che 200mila persone abbiano lasciato la Siria.

L’Alto commissario per i rifugiati Filippo Grandi ha detto che si tratta di un terribile fallimento della diplomazia internazionale. “Il mondo sembra non essere più capace di costruire la pace”, ha detto Grandi. “Quindi si vedono vecchi conflitti che continuano a resistere e nuovi conflitti che scoppiano, e entrambi producono sfollati, che sono simbolo di guerre infinite”.

Leggi anche: La mappa che mostra la crisi dei rifugiati come non l’avete mai vista prima 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Cade da una gru durante un video in diretta: morta a 23 anni la star di TikTok Xiao Qiumei
Esteri / Ora Bezos vuole la Luna: proposto alla Nasa lo sviluppo di un lander lunare
Esteri / Leverkusen, esplosione in un impianto chimico: almeno un morto. Le autorità: "Non uscite e tenete porte e finestre chiuse"
Ti potrebbe interessare
Esteri / Cade da una gru durante un video in diretta: morta a 23 anni la star di TikTok Xiao Qiumei
Esteri / Ora Bezos vuole la Luna: proposto alla Nasa lo sviluppo di un lander lunare
Esteri / Leverkusen, esplosione in un impianto chimico: almeno un morto. Le autorità: "Non uscite e tenete porte e finestre chiuse"
Ambiente / Il ceo di Philip Morris: “Favorevole al divieto totale di fumo entro il 2030”
Esteri / Costretti a vivere tra le macerie: le vite spezzate dei bambini a Raqqa
Esteri / Gelati e software spia: il boicottaggio di Ben & Jerry’s e il caso Pegasus rivelano l’ambiguità di Israele sui territori occupati
Esteri / In Indonesia oltre 100 bambini a settimana muoiono di Covid
Esteri / Tunisia, il presidente Saied assume i pieni poteri: licenzia il premier e sospende il Parlamento
Esteri / Pizza per l’Italia e Chernobyl per l’Ucraina: la gaffe della tv sudcoreana alle Olimpiadi di Tokyo
Esteri / “Una storia horror? Vacanza-studio in Italia”, il tweet di Amanda Knox scatena le polemiche