Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 11:38
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Europee: come si sceglie il presidente della Commissione Ue

Immagine di copertina

Nomine Ue presidente Commissione europea | Candidati | Come si sceglie il presidente della Commissione europea

Presidente Commissione europea – Tra il 23 e il 26 maggio 2019 i cittadini dei 28 paesi europei hanno eletto i loro rappresentanti al Parlamento europeo. (Qui tutte le informazioni sulle europee).

Le elezioni sono decisive anche per la formazione della nuova Commissione e per la scelta del suo presidente, carica attualmente ricoperta da Jean-Claude Junker.

La mappa sulle elezioni europee: chi ha vinto in ciascun paese, com’è il nuovo parlamento

Nomine Ue presidente Commissione europea | Come funziona?

Quali sono le tappe che portano alla nomina del nuovo presidente della Commissione? E chi ha un ruolo attivo nel processo?

Pre-elezioni – Nei mesi che precedono l’apertura delle urne nei 28 paesi europei, i partiti politici che compongono il panorama europeo indicano i loro candidati (o spitzenkandidat) alla carica di presidente.

Elezioni – I cittadini dei 28 Stati membri sono chiamati alle urne per eleggere i loro rappresentanti al Parlamento europeo.

Post-elezioni – Dopo le urne, il presidente del Consiglio europeo uscente consulta il nuovo Parlamento per avere indicazioni sui candidati alla presidenza della Commissione sulla base dei risultati emersi delle elezioni.

Il Consiglio – Terminate le consultazioni, il presidente del Consiglio propone un candidato ai capi di stato e di governo dei 28 stati membri. Il Consiglio europeo esprime dunque il suo parere: per l’approvazione è necessaria la maggioranza qualificata.

Il Parlamento – A questo punto spetta al Parlamento europeo votare il candidato scelto dal Consiglio: il numero minimo di voti necessari è di 353 sì.

I commissari – Una volta scelto il presidente della Commissione, gli Stati membri propongono i nomi dei commissari, uno per ogni paese. Il parlamento a quel punto vota l’intera commissione.

Era stato il trattato di Lisbona, nel 2009, a introdurre il meccanismo dello Spitzenkandidat, dei candidati di punta. Ma al momento sembra che non verrà usata questa procedura per scegliere il prossimo presidente della Commissione europea, e che quindi non sarà espressione dei gruppi politici.

La maggioranza in parlamento, a differenza della precedente legislatura in cui erano solo socialisti e popolari, è allargata a liberali e probabilmente Verdi.

Nel 2014 Juncker fu scelto perché era il candidato di punta del Ppe, che aveva ottenuto 221 seggi. A questo link il totonomi dei papabili candidati ai vertici delle istituzioni.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Colombia, catturato il narcotrafficante Otoniel. Il presidente Duque: "È il colpo del secolo"
Esteri / Erdogan espelle 10 ambasciatori occidentali tra cui Usa e Francia
Esteri / I vincitori del Wildlife Photographer of the Year 2021
Ti potrebbe interessare
Esteri / Colombia, catturato il narcotrafficante Otoniel. Il presidente Duque: "È il colpo del secolo"
Esteri / Erdogan espelle 10 ambasciatori occidentali tra cui Usa e Francia
Esteri / I vincitori del Wildlife Photographer of the Year 2021
Esteri / Un sistema progettato per evitare la tirannia della maggioranza ha creato la tirannia della minoranza
Esteri / Senatore eletto coi brogli. Ma neanche ora che è stato scoperto dovrà restituire un euro
Esteri / Esercito Europeo: cos’è, come funziona e chi ne fa parte
Esteri / Scudo spaziale, battaglione da 5.000 unità, cooperazione con la Nato: come sarà l’esercito europeo
Esteri / Dalla Polonia al Brasile: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Regno Unito, la regina Elisabetta II ha trascorso la notte in ospedale: è la prima volta in 8 anni
Esteri / Ecco come Amazon trucca i risultati di ricerca per favorire i propri brand e schiacciare le piccole imprese