Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:54
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

È morto il criminale statunitense Charles Manson

Immagine di copertina
Charles Manson. Credit: Afp

L'ex capo di una setta criminale stava scontando 9 ergastoli per una serie di omicidi commessi nel corso del 1969 dai suoi seguaci

Charles Manson, mandante di una serie di omicidi commessi nel corso del 1969 negli Stati Uniti, è morto a 83 anni. Manson era stato ricoverato nell’ospedale Bakersfield a novembre 2017, secondo quanto riportano i media statunitensi.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Il criminale è morto intorno alle 3 di notte italiane per cause naturali, presso un ospedale a Kern County, secondo quanto riportato in una dichiarazione delle autorità carcerarie della California.

Manson era il capo di una setta satanica che ha compiuto alcuni degli assassinii più efferati della storia statunitense. Non è stato presente sul luogo di tutti gli omicidi commessi dai suoi seguaci, che erano raggruppati sotto il nome di “Manson family”. È stato però condannato per aver ordinato gli omicidi.

Nel 1971 Manson è stato condannato a morte, ma prima che la pena fosse eseguita la California ha vietato la pena capitale, così la sua pena è stata ridotta all’ergastolo.

Si trovava in carcere da 45 anni e stava scontando nove ergastoli. Gli era stata negata la libertà vigilata per ben 12 volte.

Tra i crimini ordinati dal famoso ergastolano c’è la strage di Bel Air, in California, in cui è stata uccisa l’attrice Sharon Tate, moglie del regista Roman Polanski, e altre quattro persone. La donna era incinta di otto mesi. La sorella di Sharon Tate, Debra, ha detto ai giornali di aver ricevuto una telefonata dai funzionari del carcere poco dopo la morte di Manson.

Leggi anche: Tutti gli omicidi ordinati da Charles Manson ai seguaci della sua setta

Ti potrebbe interessare
Esteri / Russia: 800 manifestanti arrestati per le proteste contro la mobilitazione in tutto il Paese
Esteri / Corea del Nord lancia missile balistico nel mar del Giappone
Esteri / Servizio militare, Putin: “Pene più dure a chi diserta o si arrende”. L’Ue: favorire asilo per chi scappa
Ti potrebbe interessare
Esteri / Russia: 800 manifestanti arrestati per le proteste contro la mobilitazione in tutto il Paese
Esteri / Corea del Nord lancia missile balistico nel mar del Giappone
Esteri / Servizio militare, Putin: “Pene più dure a chi diserta o si arrende”. L’Ue: favorire asilo per chi scappa
Esteri / Josep Borrell: “Prendiamo sul serio minaccia nucleare di Putin”
Esteri / Yvon Chouinard: storia del fondatore di Patagonia, che ha deciso di donare la sua azienda per il clima
Esteri / Ucraina, missile russo su Zaporizhzhia: un morto e 7 feriti
Esteri / Morti oltre 80 migranti al largo della Siria. Le famiglie sul barcone cercavano di raggiungere l'Europa
Esteri / Morte della Regina: “Harry furioso per l’esclusione di Meghan da Balmoral”
Esteri / Il Cremlino avverte Kiev: “Dopo il referendum, ogni attacco in Donbass sarà contro la Russia”
Esteri / Ucraina, al via i referendum nelle regioni occupate: "Gruppi armati costringono a votare"