Covid ultime 24h
casi +8.864
deceduti +316
tamponi +146.728
terapie intensive -67

Mascherine, l’Interpol lancia l’allarme: “Ferretto usato per aprire le manette” | VIDEO

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 19 Ott. 2020 alle 12:24 Aggiornato il 19 Ott. 2020 alle 12:25
143

Coronavirus, Interpol: “Ferretti mascherine usati per aprire le manette”

Le mascherine che utilizziamo per proteggerci dal Coronavirus sono le stesse che potrebbero metterci in “pericolo”. Secondo l’Interpol (l’organizzazione internazionale dedita alla cooperazione di polizia e al contrasto del crimine, ndr), infatti, qualche criminale avrebbe scoperto un modo ingegnoso per aprire le manette utilizzando il ferretto presente nelle mascherine.

Secondo quanto riporta Ansa, l’allarme lanciato da Interpol è passato al ministero dell’Interno che ha mandato una circolare a tutte le questure d’Italia e alle altre forze dell’ordine. Il Viminale ha diramato la segnalazione specificando che nel nostro Paese non si registrano al momento casi del genere: “Non abbiamo avuto ancora casi di aperture delle manette – si legge nel documento – ma invitiamo tutti gli operatori a prestare la massima attenzione nelle fasi del fermo, trasporto e sorveglianza delle persone sottoposte a controllo di polizia. Al momento le segnalazioni sono arrivate dall’estero”. Interpol, oltre all’informativa, ha allegato anche un video che mostra come il ferretto delle mascherine anti Covid possa essere usato per aprire le manette. “Le mascherine – avvertono i colleghi internazionali – non vengono usate dai criminali solamente per evadere, ma anche per nascondere piccoli quantitativi di droga“.

Leggi anche: Nuovo Dpcm del 18 ottobre, tutte le misure: cosa si può fare e cosa no da oggi

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

143
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.