Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 07:50
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Francia, in marcia per il clima: a Parigi proteste di gilet gialli e black bloc

Immagine di copertina
La manifestazione pacifica viene interrotta dalla violenza a Parigi Credit: AFP

Incendi di cassonetti e lacrimogeni lanciati dalla polizia. Cento fermi tra i gilet gialli

Marcia per il clima a Parigi, proteste di gilet gialli e black bloc

La marcia per il clima a Parigi, uno degli eventi per la settimana di sciopero globale per l’ambiente, è stata disturbata dalla presenza violenta di black bloc. Incendi di cassonetti e lacrimogeni lanciati dalla polizia: la capitale francese è blindata.

Diversi gruppi di persone hanno partecipato a cortei non autorizzati nel quartiere di Saint-Lazare e agli Champs-Elysees. Sono 137 i manifestanti fermati nel corso della giornata di proteste. La cifra è stata fornita dalla prefettura della capitale francese, che ha denunciato la presenza di circa mille elementi “radicali” nel corteo.

Ci sono stati diversi lanci di lacrimogeni da parte della polizia, sugli Champs-Élysées, per disperdere gruppi di gilet gialli che volevano avvicinarsi alle zone vietate in questa giornata a rischio di fusione di diversi cortei.

Marcia per il clima, Greenpeace lascia il corteo

Greenpeace e Youth For Climate, tra gli organizzatori della giornata di mobilitazione, hanno invitato i loro sostenitori ad abbandonare la marcia a causa degli incidenti.

Su Twitter, Greenpeace ha invitato ad “evitare rischi” e ad “abbandonare la manifestazione, in quanto “non esistono le condizioni per una marcia non violenta”. Anche Youth for Climate ha invitato i manifestanti a tornare a casa.

Le altre manifestazioni

Circa 38mila persone sono scese in piazza a Parigi per sostenere la battaglia contro i cambiamenti climatici, 15mila dimostranti si contano a Lione, 10mila a Grenoble e cinquemila a Strasburgo.

Manifestazioni analoghe hanno avuto luogo anche a Lille, Bordeaux, Metz, Rouen, Nancy, Marsiglia, Tours, Angers, Bayonne e Caen.

Sono stati dispiegati circa 7.500 uomini delle forze dell’ordine, per le tre manifestazioni in contemporanea indette per oggi: per il clima, contro la riforma delle pensioni e il nuovo 45esimo appuntamento dei gilet gialli.

> Clima, una settimana di manifestazioni in tutto il mondo per difendere il pianeta

Ti potrebbe interessare
Esteri / Pioggia di razzi su Tel Aviv, Israele reagisce con 150 raid aerei: distrutto il grattacielo dei media a Gaza
Esteri / Casa bombardata a Gaza, morti 8 bambini e 2 donne
Esteri / Maxi attacco a Gaza, distrutto palazzo dei media evacuato e i tunnel di Hamas. Finora i morti sono 139
Ti potrebbe interessare
Esteri / Pioggia di razzi su Tel Aviv, Israele reagisce con 150 raid aerei: distrutto il grattacielo dei media a Gaza
Esteri / Casa bombardata a Gaza, morti 8 bambini e 2 donne
Esteri / Maxi attacco a Gaza, distrutto palazzo dei media evacuato e i tunnel di Hamas. Finora i morti sono 139
Esteri / Pulizia etnica e giornalisti arrestati: in Etiopia non basta un premio Nobel per la pace
Esteri / Un milione di dollari in palio per chi si vaccina: la lotteria dell’Ohio per incentivare i No Vax
Esteri / "Io, scrittore israeliano, vi dico che l'inferno non finirà mai: Israele non sa riconoscere i suoi errori"
Esteri / Nuovi raid su Gaza, tre razzi lanciati dalla Siria. Finora 126 morti
Esteri / “I vaccinati causano infertilità e aborti”: i no-mask pensano addirittura di usare la mascherina
Esteri / In Cambogia migliaia di persone sono rimaste senza cibo e medicine a causa del lockdown
Esteri / Iran, ragazzo di 20 anni decapitato dai suoi familiari perché gay