Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 21:14
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Malta, 100 migranti arrestati per una rivolta che ha devastato il centro di accoglienza

Immagine di copertina
Migranti

La protesta era iniziata dopo il rifiuto da parte degli operatori a un uomo che voleva entrare nonostante fosse ubriaco

Malta, migranti arrestati per una rivolta

Migranti arrestati dopo la rivolta che devasta il centro accoglienza. È quanto accaduto a Malta.

Precisamente un centinaio di migranti è finito in manette per aver partecipato alla rivolta che tra domenica e lunedì ha devastato il centro di accoglienza di Hal Far,tra le città di Zurrico e Birzebbugia.

Oggi, martedì 22 ottobre 2019, è cominciata la sfilata al Tribunale di Valletta per le incriminazioni, procedura che sarà eseguita portando gli arrestati nella sede della Corte a gruppi di trenta.

Secondo fonti giudiziarie citate dai media maltesi, è improbabile che i giudici concederanno rilasci su cauzione viste le circostanze e lo status giuridico degli arrestati. La probabile conferma di almeno una novantina di ordini detentivi equivarrà a far crescere la popolazione carceraria di oltre un quarto, mettendo sotto stress le strutture detentive dell’isola.

Secondo la ricostruzione fatta dalla polizia, la rivolta è iniziata dopo il rifiuto da parte degli operatori del centro aperto opposto a un sudanese che voleva entrare nonostante fosse ubriaco. Un primo intervento troppo rude di una pattuglia avrebbe scatenato la rivolta generale in un centro in cui da mesi si protesta per le condizioni di vita.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Nati a pochi minuti di distanza, due gemelli indiani di 24 anni muoiono di Covid a poche ore l’uno dall’altro
Esteri / Le testimonianze da Gaza di due bambini di 10 anni: “Perché ci bombardate?”
Esteri / Moni Ovadia a TPI: "Israele non ha mai voluto la pace"
Ti potrebbe interessare
Esteri / Nati a pochi minuti di distanza, due gemelli indiani di 24 anni muoiono di Covid a poche ore l’uno dall’altro
Esteri / Le testimonianze da Gaza di due bambini di 10 anni: “Perché ci bombardate?”
Esteri / Moni Ovadia a TPI: "Israele non ha mai voluto la pace"
Esteri / Naomi Campbell diventa madre a 51 anni: “Una piccola benedizione”
Esteri / Migranti, oltre 6.000 arrivi in un giorno a Ceuta: Sanchez annulla viaggio a Parigi
Esteri / Biden: "Israele ha il diritto di difendersi, appoggiamo il cessate il fuoco". Ma la tregua è lontana
Esteri / “Palestinian lives matter”: ora non è più solo Bernie Sanders a criticare Israele nel Congresso USA
Esteri / Associated Press chiede un’inchiesta indipendente sul bombardamento del palazzo dei media a Gaza
Esteri / “Bill Gates ha lasciato la presidenza Microsoft a causa di una relazione con una dipendente”
Esteri / Gerusalemme, crolla la tribuna di una sinagoga: almeno 2 morti e 130 feriti