Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 06:13
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

In Brasile 3.800 bambini sono nati malformati a causa del virus Zika

Immagine di copertina

Le malformazioni sarebbero dovute al fatto che le donne hanno contratto il virus durante la gravidanza

In Brasile sono stati rilevati 3.893 casi di malformazioni di bambini nati da madri colpite dal virus Zika durante la gravidanza.

La malattia viene trasmessa dalla zanzara Aedes aegypti, la stessa che è responsabile della diffusione di malattie infettive come la febbre gialla e la dengue.

Il Brasile sta affrontando una rapida diffusione del virus Zika. Almeno cinque bambini sono morti dopo aver contratto la malattia, mentre 44 decessi sospetti sono sotto indagine per capire se siano stati causati dallo stesso virus.

Il ministro della Salute brasiliano, Marcelo Castro, ha annunciato che verranno stanziati nuovi fondi per la ricerca di un vaccino contro la Zika “in tempi record”.

Al momento l’unico modo che si ha per contrastare la malattia è bonificare le acque dove la zanzara si riproduce.

Il numero di persone affette dal virus Zika sta aumentando anche in diversi paesi dell’America Latina. In Colombia sono stati rilevati oltre 13mila casi.

“Siamo il secondo paese dopo il Brasile per numero di casi rilevati” nel Sud America, ha detto il ministro della Salute colombiano Alejandro Gaviria.

Il primo caso di Zika su una donna incinta è stato riportato anche in Bolivia.

Negli Stati Uniti è stato diffuso un avviso da parte dei Centri per la prevenzione e il controllo delle malattie che hanno invitato le donne incinte a evitare di recarsi in Brasile e negli altri paesi latinoamericani in cui sono stati registrati dei focolai di Zika.

La malattia è stata rilevata in: Brasile, Colombia, El Salvador, Guyana Francese, Guatemala, Haiti, Honduras, Martinica, Messico, Panama, Paraguay, Suriname, Venezuela e Porto Rico.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Biden attacca giornalista della Cnn: “Ma che diavolo dice? Ha sbagliato lavoro”
Esteri / Hong Kong, dopo il blitz vanno a ruba le 500mila copie dell’Apple Daily: edicole prese d’assalto
Esteri / L’Iran elegge il nuovo presidente: conservatori pronti a tornare al potere
Ti potrebbe interessare
Esteri / Biden attacca giornalista della Cnn: “Ma che diavolo dice? Ha sbagliato lavoro”
Esteri / Hong Kong, dopo il blitz vanno a ruba le 500mila copie dell’Apple Daily: edicole prese d’assalto
Esteri / L’Iran elegge il nuovo presidente: conservatori pronti a tornare al potere
Esteri / Usa, il concerto di Bruce Springsteen è vietato a chi si è vaccinato con AstraZeneca
Esteri / Juneteenth, il giorno per ricordare la fine della schiavitù dei neri, diventa festa federale negli Usa
Esteri / Israele presta ai palestinesi oltre un milione di vaccini Pfizer in scadenza
Esteri / Schiavitù infantile, Corte Suprema Usa blocca causa contro i giganti del cioccolato
Esteri / La variante Delta spaventa il Regno Unito: mai così tanti casi da febbraio
Esteri / Chi è Lina Khan, la nuova dirigente dell'Antitrust americano che fa tremare le Big Tech
Esteri / Covid, la Cina risponde alle accuse: “Gli scienziati di Wuhan meritano il premio Nobel”