Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:01
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Chirurgia plastica per rifare il sedere e il seno della figlia di 14 anni: “I brutti non hanno successo nella vita”

Immagine di copertina
Carla Bellucci e la figlia Tanisha. Credit: Instagram

Una madre ha finto di essere depressa per ottenere una operazione di chirurgia plastica al naso, in modo da risparmiare per permettere alla figlia adolescente di finire sotto ai ferri, migliorarsi e diventare famosa.

Lei ha 37 anni e si chiama Carla Bellucci, la figlia si chiama Tanisha e ha 14 anni appena. In Gran Bretagna la odiano tutti, dopo che ha rivelato candidamente di aver flirtato con i chirurghi fingendo di avere una malattia mentale per farsi correggere un’imperfezione al naso. Sul suo profilo Instagram è una celebrity, tanto da contare oltre 63mila follower.

Ma ha fatto di più, la 37enne: la donna ha spiegato spudoratamente che il suo piano è quello di far sì che la figlia Tanisha diventi famosa, ma per farlo ha bisogno di migliorarsi, sempre tramite la chirurgia plastica.

A raccontare la storia sono i tabloid britannici, su cui si legge che Carla avrebbe addirittura aperto un conto di risparmio per i trattamenti per la figlia. Trattamenti che, secondo la donna, dovrebbero aiutarla ad avere successo nella vita.

E così la giovane Tanisha dovrebbe fare delle operazioni per sistemarsi i denti e, perché no, provvedere ad avere qualche taglia in più di seno. Ma non solo: Carla ha pensato che il sedere della figlia non sia un granché e per questo vorrebbe che i chirurghi mettessero mano anche lì.

Credit: Instagram/Carla Bellucci

Carla vive a Borehamwood, cittadina britannica non troppo distante da Londra, e afferma che la figlia non è bravissima a scuola, a differenza dei suoi due fratelli. Quindi Carla ha pensato per lei un futuro diverso.

“Non mi interessa la sua educazione, dovrà fare affidamento sul suo aspetto fisico per andare avanti nella vita, quindi dovrà essere perfetta. Le persone brutte non arrivano da nessuna parte”, sentenzia la scaltra mamma britannica.

“Al momento adora il look delle Kardashian, con il sedere grosso, le tette e le labbra imbronciate”. Le prime operazioni le inizierà quando compirà 16 anni, dice la madre, “Io la sostengo pienamente”.

“Se vuole diventare un’influencer di successo e una star, allora dovrà adattarsi all’aspetto del tempo”, quindi la chirurgia è la strada da intraprendere, per la donna. “È già bella, ma la chirurgia la renderà più bella”, continua Carla.

Credit: Instagram/Tanisha Bellucci

In modo particolare per la madre di Taisha la zona del corpo da migliorare di più è soprattutto il sedere, perché a suo dire sarebbe “piatto” e questo potrebbe ostacolarla nella carriera dei suoi sogni.

L’operazione non è semplicissima e potrebbe anche essere pericolosa, ma per Carla “avere un bell’aspetto è l’unica cosa che conta”. Per ora sul conto dei ritocchi chirurgici di Tanisha ci sono 1500 sterline: Carla ha messo 100 sterline al mese, Tanisha ha aggiunto i soldi dei regali di Natale e dei compleanni.

La donna già spende parecchio per la bellezza della figlia: circa duecento euro al mese, tra trattamenti dall’estetista e dal parrucchiere. Per i suoi 16 anni avrà la sua prima operazione con botox, a 18 il primo vero intervento chirurgico per aumentare il seno.

Anche Carla ha avuto diversi “ritocchini”. Per l’operazione al naso il chirurgo le aveva chiesto circa seimila sterline. Allora ha deciso di andare dal suo medico di base e chiedere di poterlo fare tramite il sistema sanitario nazionale. Come? Fingendo di avere un disturbo mentale.

Sia lei che la figlia pensano che abbia fatto la cosa giusta. “So cosa voglio e troverò il modo migliore per ottenerlo”, ha detto la ragazza. “La chirurgia non mi preoccupa. La mamma ce l’ha fatta e sta bene”.

Chirurgia plastica estrema
Ti potrebbe interessare
Esteri / Papa Francesco a Lesbo tra i richiedenti asilo: “Fermiamo questo naufragio di civiltà”
Esteri / Orrore in Germania, cinque morti in una casa: tre sono bambini
Esteri / Il canale della morte: il fotoreportage sulla strage nella Manica su TPI
Ti potrebbe interessare
Esteri / Papa Francesco a Lesbo tra i richiedenti asilo: “Fermiamo questo naufragio di civiltà”
Esteri / Orrore in Germania, cinque morti in una casa: tre sono bambini
Esteri / Il canale della morte: il fotoreportage sulla strage nella Manica su TPI
Esteri / Papa Francesco: “La morte va accolta, non somministrata”
Esteri / Studente italiano ucciso a New York, ferito anche un altro connazionale. Arrestato l'aggressore
Esteri / L’addio commosso di Angela Merkel: “Grazie per la fiducia”
Esteri / Copenaghen, 31 persone trascorrono la notte nel negozio Ikea isolato dalla neve
Esteri / Un quiz per scoprire quanto ne sai sull’Hiv (e smontare le false credenze)
Esteri / India, i bambini muoiono per lo smog. Un decesso su dieci sotto i cinque anni è per l’inquinamento
Esteri / Dalla Francia a Israele: le notizie dal mondo di questa settimana