Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Francia, foto di Macron con ragazzo che fa dito medio: polemiche sul presidente

Immagine di copertina
La foto del presidente Macron con un ragazzo che mostra il dito medio, condivisa su Instagram

L'immagine è stata scattata durante il viaggio presidenziale nelle Antille ed è stata postata su Instagram

Una foto del presidente Emmanuel Macron con due ragazzi, uno dei quali mostra il dito medio, sta sollevando forti critiche in Francia. Lo scatto, postato su Instagram, si riferisce al viaggio del presidente nelle Antille francesi terminato domenica 30 settembre. “Imperdonabile”, ha twittato Marine Le Pen, mentre il presidente in serata ha sdrammatizzato: “Voglio aiutare questa gioventù”.

La foto sarebbe stata scattata durante la visita di Macron in una casa di una zona degradata dell’isola di Saint-Martin, e postata su Instagram da uno dei due ragazzi come ricostruito dai media francesi.

La leader del partito di destra Rassemblement National, Marine Le Pen, ha retwittato l’immagine sul suo profilo. “Non troviamo neanche più parole per esprimere la nostra indignazione – il suo commento – la Francia certamente non merita queso. È imperdonabile”. Anche Giorgia Meloni ha postato la foto e criticato il presidente sui social network.

In migliaia hanno condiviso il tweet di Le Pen e commentato la foto con l’hashtag #MacronAntilles. Molti utenti hanno criticato il presidente per la mancanza di rispetto nei confronti della carica istituzionale, ricordando quando Macron a giugno 2018 rimproverò un ragazzo che lo chiamò in maniera troppo informale “Manu”.

In serata è arrivata la risposta di Macron durante un incontro con la stampa. Il presidente ha cercato di smorzare le polemiche spiegando che il suo obiettivo è “aiutare questa gioventù”.

“Bisogna smettere di pensare che non ci sia nulla di buono da trarre dalla nostra gioventù solo perché è di un certo colore o ha fatto una stupidaggine”, ha detto. “Marine Le Pen non è con il popolo, l’estrema destra non è il popolo. Io sono il presidente e non lascerò il popolo a nessuno”.

Macron aveva promesso che sarebbe tornato nelle zone devastate dal passaggio dell’uragano Irma un anno dopo. Dal 26 al 30 settembre il presidente ha visitato Martinica, Guadalupe, Saint-Martin e Saint-Barthélemy.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel. La guida al voto
Esteri / Francia, candidato alle presidenziali attacca la Nutella: “Fa male ai bambini e all’ambiente”
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Canada, Trudeau perde la scommessa delle elezioni anticipate: liberali al governo senza maggioranza
Esteri / India, sequestrate tre tonnellate di eroina proveniente dall’Afghanistan