Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 08:01
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Libano, proteste a Beirut: assaltata la sede del Ministero degli Esteri

Immagine di copertina
Credit: ANSA

Libano, proteste a Beirut: assaltato Ministero degli Esteri

È altissima la tensione a Beirut, dove oggi – 8 agosto 2020 – almeno cinquemila persone sono scese in piazza per protestare contro la gestione da parte del governo della devastante esplosione di martedì. Scontri tra polizia e manifestanti: sparati gas lacrimogeni, ferite oltre cento persone (55 portate in ospedale). Un gruppo di dimostranti ha fatto irruzione nella sede del Ministero degli Esteri. I manifestanti, una volta entrati nel ministero, hanno rimosso la foto del presidente della Repubblica Michel Aoun e l’hanno distrutta gettandola a terra: “Vai via! Vai via!”, il grido rivolto al capo di Stato.

Un manichino dalle sembianze di Hasan Nasrallah, leader degli Hezbollah libanesi, è stato appeso a un finto-patibolo di legno in piazza dei Martiri. L’esercito ha lanciato un appello ai manifestanti: “Il comando comprende la profondità del dolore che invade il cuore dei libanesi e comprende la difficoltà della situazione che sta attraversando la nostra patria. Ma ricorda ai manifestanti la necessità di attenersi ad esprimere pacificamente ed evitare di bloccare le strade e di assaltare le proprietà pubblica e privata”.

Le parole del Premier

Il premier libanese, Hassan Diab, chiederà al Parlamento elezioni anticipate. “Chiederò lunedì le elezioni anticipate e resterò al governo per due mesi in attesa dell’accordo politico”, le parole del presidente in diretta tv.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, crisi al confine con il Messico: più di 10mila migranti sotto a un ponte in Texas
Esteri / Il Parlamento Ue vuole una legge per contrastare i femminicidi: “È violenza di genere”
Esteri / Papa Francesco: “No vax anche tra i cardinali. Uno è ricoverato. Sì alle unioni civili per gli omosessuali”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, crisi al confine con il Messico: più di 10mila migranti sotto a un ponte in Texas
Esteri / Il Parlamento Ue vuole una legge per contrastare i femminicidi: “È violenza di genere”
Esteri / Papa Francesco: “No vax anche tra i cardinali. Uno è ricoverato. Sì alle unioni civili per gli omosessuali”
Esteri / Instagram danneggia la salute mentale delle adolescenti. Facebook lo sa, ma non fa niente
Esteri / “Il burqa non è nella nostra cultura”: la campagna social delle donne afghane contro i talebani
Ambiente / Mattanza di delfini alle isole Faroe per la tradizionale caccia Grindadrap
Esteri / Israele, morto per Covid il leader dei no vax. Anche dall’ospedale incitava i suoi: “Continuate le proteste”
Esteri / “Dopo l’assalto a Capitol Hill i militari tolsero a Trump l’accesso alle armi nucleari”
Esteri / La Corte europea dei diritti dell’uomo: il green pass “non viola i diritti umani”
Esteri / Incendio in Spagna: migliaia di persone in fuga dalle fiamme vicino alla Costa del Sol