Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 16:39
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Fermata senza patente, modella offre una notte di sesso agli agenti per corromperli

Immagine di copertina
La modella Kira Mayer. Credit: Instagram

La giovane, modella di 24 anni russa, ha tentato in tutti i modi di evitare la multa. Alla fine è stata arrestata e condannata a 18 mesi di carcere

Stava guidando senza patente, gli agenti di polizia l’hanno fermata e lei, per non farsi fare una multa salata, ha cercato di corromperli promettendo loro una notte di sesso.

Si chiama Kira Mayer, ha ventiquattro anni, è russa e nella vita fa la modella. In più è anche una nota influencer di Instagram. Dopo l’episodio che l’ha vista protagonista, sarà ancora più nota.

Durante un controllo di routine, la polizia ha fermato l’auto – una mercedes – alla cui guida c’era la donna. Gli agenti l’hanno colta in flagranza di reato: la giovane, infatti, guidava senza patente perché il documento le era stato ritirato in precedenza a causa di un incidente.

Sapeva bene, la giovane, che avrebbe ricevuto una multa veramente salata. Per questo ha tentato in tutti i modi di corrompere gli agenti di polizia. E così la ventiquattrenne è arrivata addirittura a promettere loro del sesso a tre.

I due, irremovibili, non hanno ceduto alle provocazioni della donna. Hanno multato la donna che, anzi, è stata arrestata e condannata a diciotto mesi di carcere.

La giovane modella in tribunale ha provato a scusarsi. Pare anche che prima di offrire del sesso agli agenti, la giovane avrebbe anche colpito uno dei due con un calcio, per poi cercare di distruggere il verbale.

Non contenta, Kira Mayer avrebbe anche tentato la fuga in auto. I poliziotti, però, l’hanno subito raggiunta. Dopo averle tentate davvero tutte, è arrivata la ciliegina sulla torta: la ventiquattrenne ha così pensato di corrompere gli agenti proponendo un rapporto sessuale.

“Mi pento e mi scuso”, avrebbe detto ai giudici, ammettendo tutto in tribunale.

Con l’arresto e la condanna è arrivata anche la chiusura dell’account Instagram della modella russa. Kira aveva sul social network quasi 150mila followers. “Quando mi annoierò della mia vita felice, mi sposerò e soffrirò come tutte le persone normali”, scriveva la ragazza da Dubai, rivolgendosi ai tanti che la ammiravano.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Indonesia, l’eruzione del vulcano Semeru: evacuata un’intera isola | VIDEO
Esteri / L’Iran abolisce la polizia morale
Esteri / Corriere rapisce una bimba di 7 anni sul vialetto di casa: trovata morta dopo due giorni
Ti potrebbe interessare
Esteri / Indonesia, l’eruzione del vulcano Semeru: evacuata un’intera isola | VIDEO
Esteri / L’Iran abolisce la polizia morale
Esteri / Corriere rapisce una bimba di 7 anni sul vialetto di casa: trovata morta dopo due giorni
Esteri / Una lezione da Cuba: l’isola anomala tra resistenza e lotta al patriarcato
Esteri / Arrestato a Londra l’oligarca russo Mikhail Fridman: è accusato di riciclaggio e cospirazione
Esteri / Ucraina, la Russia bombarda e distrugge il centro oncologico di Kherson: “Colpiti anche edifici residenziali”
Esteri / Iran, demolita la casa di Elnaz Rekabi: gareggiò senza velo ai mondiali di arrampicata
Esteri / Prende a calci un paramilitare durante le proteste in Iran: condannata a morte allenatrice di pallavolo
Esteri / Bimbo di un anno divorato vivo da un coccodrillo sotto gli occhi del padre
Esteri / Francia, scoppia un incendio in casa: muoiono mamma e figlia di 2 anni, grave il papà