Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 08:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

È morto Jules Bianchi

Immagine di copertina

Il giovane pilota di Formula 1 Jules Bianchi è morto dopo diversi mesi di coma in seguito a un brutto incidente avvenuto nell'ottobre 2014

Il pilota francese di Formula 1 Jules Bianchi è morto all’alba del 18 luglio in un ospedale di Nizza, in Francia. Ad annunciarlo è stata la sua famiglia, attraverso l’account Twitter dello stesso pilota ed è successivamente stata confermata dal team Manor, nel quale Bianchi correva quando aveva ancora ufficialmente il nome di Marussia.

Bianchi era nato nel 1989, ancora non aveva compiuto 26 anni. Il 5 ottobre 2014, durante il Gran Premio del Giappone, a Suzuka, ebbe un grave incidente che lo mandò in coma: la sua vettura si scontrò contro un trattore che stava portando un’auto fuori dal circuito.

Jules Bianchi era cresciuto nella Ferrari, dove nel 2009 aveva partecipato a un programma per giovani piloti. Nel 2012 è approdato alle gare ufficiali di Formula 1, come terzo pilota della Force India per essere quindi ingaggiato l’anno successivo dalla Marussia.

Jules Bianchi era nipote di Lucien Bianchi, anche lui pilota di Formula 1, tragicamente morto nel 1969 durante le prove nel circuito di Le Mans.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Regno Unito, la regina Elisabetta II ha trascorso la notte in ospedale: è la prima volta in 8 anni
Esteri / Ecco come Amazon trucca i risultati di ricerca per favorire i propri brand e schiacciare le piccole imprese
Esteri / Il business militare di Amazon con Israele rischia di reprimere i palestinesi: vi sveliamo come
Ti potrebbe interessare
Esteri / Regno Unito, la regina Elisabetta II ha trascorso la notte in ospedale: è la prima volta in 8 anni
Esteri / Ecco come Amazon trucca i risultati di ricerca per favorire i propri brand e schiacciare le piccole imprese
Esteri / Il business militare di Amazon con Israele rischia di reprimere i palestinesi: vi sveliamo come
Esteri / “Una persona è vecchia quando si sente tale”: la regina Elisabetta rifiuta il premio “Anziani dell’anno”
Esteri / Facebook cambierà nome: presto l’annuncio ufficiale
Esteri / Le femministe fanno causa a Miss France: “Spettacolo sessista e discriminatorio”
Esteri / Regno Unito, torna a fare paura il Covid: oltre 200 morti al giorno e 43mila casi. Sotto osservazione nuova mutazione
Esteri / Caso Polonia, Von der Leyen: “Sentenza della corte polacca è sfida all’Ue”. Morawiecki: “No a ricatti”
Esteri / Morto Colin Powell, primo afroamericano a ricoprire il ruolo di segretario di Stato Usa
Esteri / La crisi climatica colpisce Gaza: il territorio palestinese rimarrà senza olio