Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:11
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

L’Isis dimezza lo stipendio ai suoi combattenti

Immagine di copertina

La misura varrà per tutti i militanti, di qualunque grado. Lo ha annunciato il ministero del Tesoro del sedicente Stato islamico, a causa di circostanze eccezionali

L’Isis ha dimezzato lo stipendio ai suoi militanti. È quanto emerge da un documento del Bayt Mal al-Muslimin, ministero del Tesoro del sedicente Stato islamico, datato novembre-dicembre 2015.

Il documento fa riferimento alle “circostanze eccezionali” che hanno motivato la scelta di ridurre del 50 percento i salari pagati a tutti i combattenti dell’Isis, di qualunque grado. Rimane invece inalterata la distribuzione di provviste due volte al mese.

I raid aerei della coalizione internazionale guidata dagli Stati Uniti d’America prendono di mira le fonti di reddito del sedicente Stato islamico in Siria e Iraq. A dicembre del 2015, i bombardamenti delle forze aeree britanniche avevano colpito i pozzi petroliferi al-Omar, in Siria.

L’11 gennaio 2016 caccia americani hanno centrato una banca, vicino Mosul, in IraqIl dipartimento della Difesa americano ha reso pubblico il video di quell’attacco, nel quale si vedono nuvole di banconote volare per aria prima di atterrare sui tetti vicini.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Dalla Polonia al Brasile: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Regno Unito, la regina Elisabetta II ha trascorso la notte in ospedale: è la prima volta in 8 anni
Esteri / Ecco come Amazon trucca i risultati di ricerca per favorire i propri brand e schiacciare le piccole imprese
Ti potrebbe interessare
Esteri / Dalla Polonia al Brasile: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Regno Unito, la regina Elisabetta II ha trascorso la notte in ospedale: è la prima volta in 8 anni
Esteri / Ecco come Amazon trucca i risultati di ricerca per favorire i propri brand e schiacciare le piccole imprese
Esteri / Il business militare di Amazon con Israele rischia di reprimere i palestinesi: vi sveliamo come
Esteri / “Una persona è vecchia quando si sente tale”: la regina Elisabetta rifiuta il premio “Anziani dell’anno”
Esteri / Facebook cambierà nome: presto l’annuncio ufficiale
Esteri / Le femministe fanno causa a Miss France: “Spettacolo sessista e discriminatorio”
Esteri / Regno Unito, torna a fare paura il Covid: oltre 200 morti al giorno e 43mila casi. Sotto osservazione nuova mutazione
Esteri / Caso Polonia, Von der Leyen: “Sentenza della corte polacca è sfida all’Ue”. Morawiecki: “No a ricatti”
Esteri / Morto Colin Powell, primo afroamericano a ricoprire il ruolo di segretario di Stato Usa