Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:11
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

L’esercito iracheno ha iniziato l’offensiva per liberare Hawija dall’Isis

Immagine di copertina

Il 21 settembre il premier iracheno Haider al-Abadi ha annunciato che è iniziata l’offensiva per riprendere il controllo della città di Hawija, uno degli ultimi capisaldi dell’Isis in Iraq.

Nel corso delle prime operazioni, i militari di Baghdad hanno preso il possesso di 11 villaggi (secondo alcune fonti nove) e distrutto sette veicoli contenenti esplosivo. L’attacco è avvenuto appena due giorni dopo che l’esercito iracheno aveva lanciato un’offensiva nelle aree della provincia di Anbar, nell’ovest del paese, ancora in mano all’Isis.

Hawija è una città di circa 100mila abitanti situata 240 chilometri a nord di Baghdad. Essa si trova al centro di una sacca di territorio controllata dai miliziani dell’Isis che rappresenta oggi il più importante baluardo rimasto nelle mani del sedicente Stato Islamico in Iraq. Già all’inizio di settembre, Hawija era stata colpita da una serie di raid aerei della coalizione guidata dagli Stati Uniti.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Papa Francesco a Lesbo tra i richiedenti asilo: “Fermiamo questo naufragio di civiltà”
Esteri / Orrore in Germania, cinque morti in una casa: tre sono bambini
Esteri / Il canale della morte: il fotoreportage sulla strage nella Manica su TPI
Ti potrebbe interessare
Esteri / Papa Francesco a Lesbo tra i richiedenti asilo: “Fermiamo questo naufragio di civiltà”
Esteri / Orrore in Germania, cinque morti in una casa: tre sono bambini
Esteri / Il canale della morte: il fotoreportage sulla strage nella Manica su TPI
Esteri / Papa Francesco: “La morte va accolta, non somministrata”
Esteri / Studente italiano ucciso a New York, ferito anche un altro connazionale. Arrestato l'aggressore
Esteri / L’addio commosso di Angela Merkel: “Grazie per la fiducia”
Esteri / Copenaghen, 31 persone trascorrono la notte nel negozio Ikea isolato dalla neve
Esteri / Un quiz per scoprire quanto ne sai sull’Hiv (e smontare le false credenze)
Esteri / India, i bambini muoiono per lo smog. Un decesso su dieci sotto i cinque anni è per l’inquinamento
Esteri / Dalla Francia a Israele: le notizie dal mondo di questa settimana