Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 10:29
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Niger: inondazioni nel sud-est del Paese, già 23mila sfollati

Immagine di copertina

Le forti piogge hanno devastato parte del paese con pesanti ripercussioni anche sulle coltivazioni

Niger: inondazioni nel sud-est del Paese, già 23mila sfollati

Sono già 23mila gli sfollati in Niger nel solo mese di ottobre a causa delle inondazioni che hanno colpito il sud-est del Paese.

Le forti piogge, infatti, hanno fatto esondare il fiume Komadougou Yobe, che scorre attraverso la regione di Diffa, e hanno travolto diversi villaggi e distrutto numerose coltivazioni.

Secondo l’emittente radiofonica Voce del Sahel, inoltre, due villaggi vicino la città di Diffa sono stati “completamente sommersi”.

2500 famiglie sono state costrette ad abbandonare le proprie case, mentre circa 400 persone hanno trovato rifugio in una palestra situata nei pressi di una delle due città.

Secondo i dati del governo, inoltre, tra giugno e settembre 57 persone sono state uccise, mentre oltre 13mila sono state colpite dalle inondazioni. Il bilancio, tuttavia, è destinato ad aumentare in modo drammatico a causa delle migliaia di persone che attualmente si trovano senza dimora.

Nonostante le condizioni climatiche avverse e l’emergenza sfollati, inoltre, i terroristi non fermano la loro attività criminale. Dall’inizio di ottobre, infatti, due militari nigeriani sono stati uccisi, mentre altri 5 sono rimasti feriti da attacchi terroristici nel sud-est del Niger, al confine con la Nigeria.

Niger, esplode autocisterna a Niamey: 55 morti
Ti potrebbe interessare
Esteri / Maya Mia, trovata morta l’influencer da 1,2 milioni di fan su Instagram. “Aveva paura per la sua vita”
Esteri / Twitter cancella 1,5 miliardi di profili ed Elton John lascia il social: “Mi rattrista la disinformazione che fa”
Esteri / Putin: “Raggiungere un accordo sull’Ucraina è inevitabile”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Maya Mia, trovata morta l’influencer da 1,2 milioni di fan su Instagram. “Aveva paura per la sua vita”
Esteri / Twitter cancella 1,5 miliardi di profili ed Elton John lascia il social: “Mi rattrista la disinformazione che fa”
Esteri / Putin: “Raggiungere un accordo sull’Ucraina è inevitabile”
Esteri / Usa-Russia, oggi vertice a Istanbul dopo lo scambio di prigionieri. Il Cremlino: “Le relazioni non sono migliorate”
Esteri / Corruzione dal Qatar: fermati quattro italiani tra cui l’ex deputato Pd Panzeri. Indagata pure la vicepresidente del Parlamento Ue
Esteri / Putin: “L’Occidente usa il popolo ucraino come carne da macello. Kiev è su un percorso suicida“
Esteri / Fenomeno Corea: ecco perché i fan del pop sudcoreano stanno dilagando anche in Occidente
Esteri / Cina: ecco come funzionerà il nuovo sistema di credito sociale
Esteri / Italia, Giappone e Regno Unito sviluppano un nuovo aereo da guerra: sarà più potente degli F-35
Esteri / Proteste in Iran, la denuncia dei medici: “Le donne vengono colpite al volto, al seno e ai genitali”