Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:27
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

La polizia pubblica altre immagini dei presunti attentatori degli attacchi di Bruxelles

Immagine di copertina

Nel messaggio diffuso insieme alle foto ingrandite, le autorità chiedono: Riconoscete quest'uomo? Si tratta del terzo presunto attentatore, ancora vivo

La polizia belga ha pubblicato altre immagini dei tre presunti attentatori responsabili degli attacchi all’aeroporto di Bruxelles, che sono stati rivendicati dall’Isis e che finora hanno complessivamente causato la morte di oltre trenta persone.

Secondo le ricostruzioni delle autorità, due uomini si sono fatti saltare in aria e un terzo avrebbe invece cambiato idea all’ultimo, decidendo di non farsi esplodere e di fuggire ad attacco in corso (qui la storia).

La polizia ha infatti diffuso un avviso di ricerca per quest’ultimo, inquadrato dalle telecamere di sorveglianza dell’aeroporto Zaventem con un cappotto bianco e un cappello mentre cammina di fianco agli altri due presunti attentatori.

Nel messaggio pubblicato insieme alle immagini, la polizia chiede “Riconoscete quest’uomo?”.




Il sindaco di Zaventem, dove si trova l’aeroporto di Bruxelles, ha detto che gli attentatori sono arrivati con un taxi e che avevano con loro delle valigie, le quali contenevano le bombe che hanno fatto esplodere.

Qui abbiamo riassunto in maniera chiara e semplice i fatti di Bruxelles noti finora: un attacco rivendicato dall’Isis ha colpito l’Europa: 34 vittime e oltre 230 feriti. Leggi 

— TUTTI GLI AGGIORNAMENTI LIVE DA BRUXELLES  

Ti potrebbe interessare
Esteri / Strage in Texas, chi è Salvador Ramos: il killer che ha sparato a scuola uccidendo 19 bambini
Esteri / Dopo 11 anni, una consulente di Shell si dimette e accusa l’azienda: “Ha causato danni estremi all’ambiente”
Esteri / Elon Musk sulla crisi demografica in Italia: “Se continua così non ci saranno più italiani”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Strage in Texas, chi è Salvador Ramos: il killer che ha sparato a scuola uccidendo 19 bambini
Esteri / Dopo 11 anni, una consulente di Shell si dimette e accusa l’azienda: “Ha causato danni estremi all’ambiente”
Esteri / Elon Musk sulla crisi demografica in Italia: “Se continua così non ci saranno più italiani”
Economia / Soros scrive a Draghi: “Tasse sul gas russo per punire Putin”
Esteri / Strage in Texas, la rabbia del coach Nba Steve Kerr che irrompe in conferenza stampa: “Non parlerò di basket”
Esteri / "Ha una protesi": il video che alimenta nuovi dubbi sullo stato di salute di Vladimir Putin
Esteri / Strage in Texas, il momento in cui il killer entra nella scuola elementare | VIDEO
Esteri / Stati Uniti, 18enne apre il fuoco in una scuola elementare: uccise 21 persone, tra cui 19 bambini
Esteri / Lo sfogo della rifugiata ucraina scappata con l’uomo che l’aveva accolta: “Non sono una sfasciafamiglie”
Esteri / Guerra in Ucraina, forze russe avanzano a est: “Sfondate difese ucraine nel Luhansk”. USA, stop all'esenzione: più vicino il default russo