Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Hong Kong, scoperta nuova strategia contro il Covid: “Più efficace del Remdesivir”

Immagine di copertina
Credits: Ansa

Secondo uno studio la ranitidina bismuto citrato si rivela più efficace del Remdesivir come cura contro il Covid-19

Una classe di farmaci contenenti molecole metallorganiche e attualmente utilizzati nella terapia di altre malattie infettive, può contrastare efficacemente il nuovo Coronavirus. Lo ha annunciato oggi l’Università di Hong Kong in uno studio pubblicato online sulla rivista scientifica Nature Microbiology.

Secondo i ricercatori, è stato dimostrato che la ranitidina bismuto citrato, un farmaco di indicazione specifica contro l’ulcera gastrica contenente un metallo pesante, il bismuto, riduce di oltre mille volte la carica virale nelle cellule infettate dal SARS-CoV-2. Dagli esperimenti effettuati sui criceti, è emerso che questo farmaco ha soppresso le repliche di SARS-CoV-2 fino a ridurre la carica virale di oltre 100 volte sia nel tratto respiratorio superiore che in quello inferiore, mitigando la polmonite associata al virus.

Gli esemplari trattati con questo farmaco e che avevano casi gravi di Covid-19, hanno mostrato livelli notevolmente inferiori di marcatori prognostici e di altre importanti citochine e chemochine pro-infiammatorie rispetto ali animali contagiati trattati con Remdesivir, il farmaco antivirale ad ampio spettro che ha mostrato una certa efficacia nei confronti del Sars-CoV-2.

A ciò si aggiunge il fatto che il farmaco ha mostrato una bassa citotossicità, presentando un elevato indice di selettività, pari a 975, rispetto al Remdesivir, che ha un basso indice di selettività, pari a 129. Maggiore è il dato dell’indice di selettività, più sicuro è il farmaco. Secondo i ricercatori, questi risultati forniscono un’opzione terapeutica nuova, prontamente disponibile e dall’elevato potenziale clinico contro le infezioni da Covid-19.

Leggi anche: 1. Feste private, quarantena, calcetto: ecco le regole del nuovo Dpcm /2. Crisanti a TPI: “I tamponi fai da te sono una buffonata. Zaia venditore di fumo” / 3. L’assessore alla Sanità del Lazio a TPI: “Lockdown inevitabile se i contagi non scendono” / 4. Nonostante il Covid abbiamo realizzato solo metà delle terapie intensive e usato un terzo dei fondi per posti letto e tamponi

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI
Ti potrebbe interessare
Esteri / Grecia, da gennaio obbligo vaccinale per gli over 60: multe di 100 euro al mese per i trasgressori
Esteri / Variante, in Nigeria Omicron presente già a ottobre
Esteri / Unhcr: al via la campagna per salvare 3,3 milioni di rifugiati dal gelo invernale
Ti potrebbe interessare
Esteri / Grecia, da gennaio obbligo vaccinale per gli over 60: multe di 100 euro al mese per i trasgressori
Esteri / Variante, in Nigeria Omicron presente già a ottobre
Esteri / Unhcr: al via la campagna per salvare 3,3 milioni di rifugiati dal gelo invernale
Esteri / Bradley Cooper minacciato nella metropolitana di New York: “Aggredito con un coltello”
Esteri / AIRL, a Roma il Gala dell’amicizia italo-libica: “Che sia l’inizio di una nuova vita, di una stretta collaborazione”
Esteri / Variante, nel Regno Unito torna l’obbligo di mascherina nei luoghi e sui mezzi pubblici
Esteri / Austria, morto di Covid l’esponente No Vax Biacsics: aveva tentato di curarsi con clisteri di candeggina
Esteri / Usa, sparatoria in una scuola del Michigan: 15enne apre il fuoco sui compagni. Morti 3 studenti
Cronaca / L'a.d. di Moderna: “Vaccini meno efficaci contro Omicron"
Esteri / Covid, il Regno Unito verso la terza dose agli over 18 dopo tre mesi dalla seconda