Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 22:03
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Quello che rimane di Homs dopo la guerra

Immagine di copertina

Un cameraman russo ha utilizzato un drone per effettuare delle riprese aeree sulla città siriana che un tempo contava 650mila abitanti e ora è un enorme cumulo di macerie

Un drone è stato utilizzato dal cameraman russo Alexander
Pushin per realizzare alcune riprese aeree della città siriana di
Homs.

La città, che con 650mila abitanti era la terza più popolosa del paese mediorientale, si mostra in questo video recente come un indefinito
cumulo di macerie ormai deserto.

Il video è stato pubblicato martedì 2 febbraio, proprio
mentre i recenti negoziati volti a porre fine alle ostilità rimangono senza
successo, ancora arenati sui dibattiti rispetto a quali fazioni dovrebbero
partecipare al tavolo dei colloqui.

Nel frattempo, la guerra civile infuria da
cinque anni e sono ormai oltre 11 milioni i siriani fuggiti dal proprio paese,
più della metà dell’intera popolazione.

Nel frattempo, in Europa le politiche che contrastano l’arrivo dei rifugiati si moltiplicano in tutto il continente: la Danimarca
ha recentemente introdotto una legislazione che consente la confisca di oggetti
di valore ai rifugiati, mentre la Svezia rifiuta le richieste d’asilo di 80mila
persone e la Finlandia intende espellere 20mila migranti.

Nel frattempo, la cancelliera Angela Merkel ha annunciato che
il governo tedesco prevede il ritorno dei rifugiati in Siria una volta che il
conflitto sarà terminato.

Su TPI il video che mostra le condizioni disperate da cui
fuggono i cittadini siriani. (Credit: Alexander Pushin)

Ti potrebbe interessare
Esteri / Erdogan espelle 10 ambasciatori occidentali tra cui Usa e Francia
Esteri / I vincitori del Wildlife Photographer of the Year 2021
Esteri / Un sistema progettato per evitare la tirannia della maggioranza ha creato la tirannia della minoranza
Ti potrebbe interessare
Esteri / Erdogan espelle 10 ambasciatori occidentali tra cui Usa e Francia
Esteri / I vincitori del Wildlife Photographer of the Year 2021
Esteri / Un sistema progettato per evitare la tirannia della maggioranza ha creato la tirannia della minoranza
Esteri / Senatore eletto coi brogli. Ma neanche ora che è stato scoperto dovrà restituire un euro
Esteri / Esercito Europeo: cos’è, come funziona e chi ne fa parte
Esteri / Scudo spaziale, battaglione da 5.000 unità, cooperazione con la Nato: come sarà l’esercito europeo
Esteri / Dalla Polonia al Brasile: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Regno Unito, la regina Elisabetta II ha trascorso la notte in ospedale: è la prima volta in 8 anni
Esteri / Ecco come Amazon trucca i risultati di ricerca per favorire i propri brand e schiacciare le piccole imprese
Esteri / Il business militare di Amazon con Israele rischia di reprimere i palestinesi: vi sveliamo come