Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:40
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Il gas nervino potrebbe aver ucciso Kim Jong-nam

Immagine di copertina

Dalle prime analisi in Malesia sul corpo del fratellastro del leader nordcoreano si ipotizza l’uso dell'agente Vx, altamente tossico

Kim Jong-nam potrebbe essere stato ucciso con il gas nervino. È il risultato delle conclusioni preliminari dell’autopsia eseguita sul corpo del fratellastro del leader nordcoreano Kim Jong-un, ucciso il 13 febbraio all’aeroporto di Kuala Lumpur, in Malesia.

Secondo la polizia malese, la sostanza sarebbe il cosiddetto agente Vx, utilizzato già in passato dai sicari nordcoreani.

Le indagini ora dovranno accertare se il letale gas nervino sia stato portato in Malesia dall’esterno oppure prodotto tra i confini malesi.

*Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come.*

Il capo della polizia malese, Khalid Abu Bakar, ha riferito all’agenzia di stampa britannica Reuters che anche una delle due donne sospettate di aver ucciso Kim Jong-nam sarebbe rimasta vittima degli effetti del gas nervino altamente tossico e avrebbe vomitato ripetutamente.

L’agente Vx è classificato tra le armi di distruzione di massa dalle Nazioni Unite.

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

Ti potrebbe interessare
Esteri / Taiwan: “Cina prepara invasione dell’isola. Le manovre militari proseguono”
Esteri / Trump, l’Fbi ha perquisito la casa dell’ex presidente in Florida. Portate via scatole di documenti
Esteri / È morta Olivia Newton-John: la star di “Grease” aveva 73 anni
Ti potrebbe interessare
Esteri / Taiwan: “Cina prepara invasione dell’isola. Le manovre militari proseguono”
Esteri / Trump, l’Fbi ha perquisito la casa dell’ex presidente in Florida. Portate via scatole di documenti
Esteri / È morta Olivia Newton-John: la star di “Grease” aveva 73 anni
Esteri / Congo, i Caschi Blu sparano e uccidono civili: il fallimento dell’Onu di cui nessuno parla
Esteri / Taiwan prepara due esercitazioni di artiglieria. Si riducono operazioni della Cina, riprendono voli
Esteri / Zaporizhzhia, 40 razzi vicino alla centrale nucleare più grande d’Europa. Aiea: “Rischio di disastro”
Esteri / Raid israeliani su Gaza: sale a 32 il numero dei morti tra cui 6 bambini. Lapid: “Obiettivi raggiunti”
Esteri / Usa, Biden negativo al Covid: “Resterà in isolamento”
Esteri / Regno Unito, è morto Archie: i medici hanno staccato le macchine che lo tenevano in vita
Esteri / La tragedia dei “niños robados”: così 300mila bambini sono stati sottratti alle loro madri durante il franchismo