Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 13:53
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Una foto inedita apre a una nuova teoria sulla scomparsa dell’aviatrice statunitense Amelia Earhart

Immagine di copertina
L'aviatrice statunitense Amelia Earhart, scomparsa nel 1937 insieme al suo navigatore Fred Noonan

Un'immagine mostrata in un documentario mette in dubbio che la pilota sia morta nell'incidente aereo del 1937 mentre sorvolava l'Oceano Pacifico

Sono trascorsi ottant’anni da quando l’aviatrice statunitense Amelia Earhart è scomparsa mentre sorvolava l’Oceano Pacifico con l’obiettivo di diventare la prima pilota a fare il giro del mondo.

Anche se i suoi resti e quelli del suo navigatore Fred Noonan non sono mai stati ritrovati, nel 1939 – due anni dopo la loro scomparsa – i due sono stati dichiarati legalmente morti dagli Stati Uniti. La loro scomparsa è rimasta da allora un mistero e in proposito si sono diffuse diverse teorie.

Ora una nuova foto, rinvenuta negli archivi nazionali statunitensi e mostrata in uno speciale del canale televisivo Nbc, riporta alla luce la teoria secondo la quale Earhart e il suo navigatore non sarebbero morti in un incidente aereo, ma sarebbero stati presi come prigionieri dai giapponesi.

Come rivela il documentario a reperire la foto è stato l’investigatore Les Kinney, un agente federale in pensione, secondo il quale l’immagine è stata scattata nel 1937 sull’Atollo Jaluit, nelle isole Marshall, che si trovavano all’epoca sotto il controllo giapponese.

La foto mostra due individui caucasici, un uomo e una donna, su un molo, circondati da abitanti locali. Secondo alcuni storici, si tratta probabilmente di Amelia Earhart e Fred Noonan.

National Archives/History Channel

Secondo uno degli esperti intervistati nel documentario, i capelli e il naso dell’uomo corrispondono a quelli di Noonan, mentre i capelli corti e i pantaloni indossati dalla donna richiamano lo stile dell’aviatrice statunitense.

Inoltre, la nave da guerra giapponese sullo sfondo, chiamata Koshu, sembra trainare qualcosa che corrisponde all’aereo di Earhart.

La foto sarebbe stata scattata da una spia che monitorava l’attività militare giapponese nel Pacifico per conto degli Usa.

Secondo quanto riportato da Nbc News, per decenni gli abitanti locali hanno detto di aver visto l’incidente in cui è stato coinvolto l’aereo di Earhart e di aver visto l’aviatrice e il pilota essere portati via.

Alcuni locali, all’epoca bambini, hanno detto di aver visto Earhart prigioniera e la storia è stata documentata con francobolli emessi nel 1980.

“Riteniamo che Koshu l’abbia portata a Saipan, sulle isole Marianne, e che lei sia morta mentre si trovava prigioniera dei Giapponesi”, ha detto Gary Tarpinian, che ha prodotto lo speciale. “Non sappiamo come sia morta e quando”.

National Archives / Nbc
Ti potrebbe interessare
Esteri / Sorelline rapite dal padre: ritrovato in fondo al mare il corpo di Olivia. Si cerca l'altra bambina
Esteri / Cameraman corre più veloce di tutti gli atleti e vince i 100 metri: il video è virale
Esteri / La balena inghiottisce il pescatore: l’uomo si salva per un colpo di tosse
Ti potrebbe interessare
Esteri / Sorelline rapite dal padre: ritrovato in fondo al mare il corpo di Olivia. Si cerca l'altra bambina
Esteri / Cameraman corre più veloce di tutti gli atleti e vince i 100 metri: il video è virale
Esteri / La balena inghiottisce il pescatore: l’uomo si salva per un colpo di tosse
Esteri / La morte di George Floyd e la pandemia da Covid-19: le storie che hanno vinto i premi Pulitzer del 2021
Esteri / L’Iran espelle una suora italiana
Esteri / Tensione fra Italia ed Emirati Arabi: a rischio la base strategica in Medio Oriente
Esteri / Perù: procuratore chiede l’arresto di Keiko Fujimori, candidata della destra alle recenti elezioni
Esteri / Putin protesta, l'Uefa ordina all'Ucraina di cambiare la maglia "politica"
Esteri / Usa, una canna di marijuana gratis a chi si fa il vaccino anti-Covid
Esteri / “Senza pace non c’è calcio”: in Colombia la protesta contro il governo arriva fuori dagli stadi