Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 18:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Si finge malata di cancro per lanciare una raccolta fondi e farsi pagare il matrimonio e la lune di miele

Immagine di copertina

Si finge malata di cancro per lanciare una raccolta fondi e pagarsi le nozze

Si finge malata di cancro terminale per lanciare una raccolta fondi e pagarsi il matrimonio e il viaggio di nozze: è quanto accaduto nel Nord Ovest dell’Inghilterra.

Protagonista dell’incredibile vicenda è Toni Standen, 29enne che nel 2017 ha detto ad amici e parenti di essere stata colpita da un tumore, che, secondo quanto raccontato un anno dopo, nel 2018, si era aggravato fino allo stato terminale.

La donna, che si è anche rasata per far credere di aver perso i capelli in seguito ai cicli di chemioterapia ai quali si era sottoposta, ha così espresso un “ultimo” desiderio: quello di sposare il suo compagno, James.

Nozze che sono avvenute nel 2019 e che sono state pagate grazie alla colletta che amici e parenti hanno organizzato su GoFundMe. I soldi, circa 9mila sterline, sono serviti alla coppia anche per la luna di miele, un viaggio in Turchia con tanto di soggiorno in un albergo a 5 stelle.

Quando lo scorso marzo, però, la donna ha raccontato che, oltre al tumore, aveva contratto anche il Covid, gli amici hanno iniziato a pensare si trattasse di una balla.

Messa alle strette da due amiche, quindi, la donna ha confessato di aver mentito e che la sua malattia era stata inventata solamente per raccogliere i soldi necessari per il matrimonio.

La donna, quindi, è stata trascinata in tribunale dalle amiche, mentre il marito si è detto all’oscuro di tutta la vicenda. Toni è stata condannata a 5 mesi di prigione, mentre il giudice ha deciso che dei soldi ottenuti grazie alla truffa dovrà rimborsare solamente le 2mila sterline versate da un imprenditore.

Leggi anche: 1. Uccide la madre durante la cena di Natale, poi balla con la sorella accanto al cadavere: arrestati 14enne e 23enne / 2. Usa, 18enne finisce in carcere per aver violato le norme anti Covid: “Piange, vuole tornare a casa / 3. Milano, nonno violenta la nipotina neonata in diretta streaming su un sito di pedofili: arrestato

Ti potrebbe interessare
Esteri / Elezioni in Germania, proiezioni: Spd in vantaggio sulla Cdu. Scholz: "I tedeschi vogliono il cambiamento"
Esteri / I talebani appendono i cadaveri di 4 uomini a una gru nella piazza di Herat: “Ecco la pena per i rapitori”
Esteri / Nel Regno Unito mancano cibo e benzina, la colpa è della Brexit e nessuno lo dice
Ti potrebbe interessare
Esteri / Elezioni in Germania, proiezioni: Spd in vantaggio sulla Cdu. Scholz: "I tedeschi vogliono il cambiamento"
Esteri / I talebani appendono i cadaveri di 4 uomini a una gru nella piazza di Herat: “Ecco la pena per i rapitori”
Esteri / Nel Regno Unito mancano cibo e benzina, la colpa è della Brexit e nessuno lo dice
Esteri / Afghanistan, attentato esplosivo a Jalalabad: 8 morti
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel
Esteri / Francia, candidato alle presidenziali attacca la Nutella: “Fa male ai bambini e all’ambiente”