Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 13:48
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Perché 200 famiglie cristiane egiziane sono in fuga dal Sinai

Immagine di copertina

Sei copti sono stati uccisi in un mese dal sedicente Stato Islamico. Ora le famiglie cristiane, perseguitate e minacciate, fuggono da Al-Arish

Circa 200 famiglie di cristiani hanno lasciato la città Al-Arish, sulla costa settentrionale della penisola del Sinai, in Egitto, a partire dall’inizio di febbraio.

Lo hanno riferito all’Ansa fonti della comunità copta egiziana, confermando l’uccisione del sesto cristiano nel capoluogo del Sinai settentrionale in un mese.

I copti, i cristiani d’Egitto, rappresentano la più grande comunità cristiana del Medio Oriente, e sono perseguitati dal sedicente Stato Islamico, che tra domenica 19 e lunedì 20 febbraio 2017 ha diffuso un video minacciandone l’uccisione.

A seguito delle minacce, tre copti sono stati uccisi nel giro di pochi giorni. Mercoledì 22 febbraio presunti jihadisti dell’Isis nel Sinai nordorientale hanno bruciato vivo Medhat Hana, un cittadino egiziano cristiano di 45 anni, e ucciso a colpi di arma da fuoco anche il padre Saad Hana, di 65 anni.

Venerdì 24 febbraio è stato ucciso un altro cristiano egiziano nella città di Al-Arish, un idraulico abbattuto dai combattenti a colpi di arma da fuoco davanti alla moglie e ai figli piccoli mentre si trovava nella sua abitazione.

I copti costituiscono circa il 10 per cento della popolazione egiziana. Il Sinai settentrionale, dove si trova la città di Al-Arish, l’Alto Egitto e il Cairo sono le aree in cui i copti si erano originariamente insediati e dove anche oggi si trovano in più alta percentuale.

*Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

Ti potrebbe interessare
Esteri / Orbán presto in Russia per vedere Putin: chiederà più gas verso l’Ungheria
Esteri / Honduras, Xiomara Castro è la prima presidente donna del paese
Esteri / Pakistan, 14enne si spara accidentalmente e muore mentre gira video su TikTok
Ti potrebbe interessare
Esteri / Orbán presto in Russia per vedere Putin: chiederà più gas verso l’Ungheria
Esteri / Honduras, Xiomara Castro è la prima presidente donna del paese
Esteri / Pakistan, 14enne si spara accidentalmente e muore mentre gira video su TikTok
Esteri / Polonia, donna incinta muore dopo aver portato in grembo un feto morto per 7 giorni
Esteri / Ucraina, tensione ancora alta: ambasciatore Usa consegna la risposta scritta alle garanzie chieste da Mosca
Esteri / Usa, 23enne trovata morta dopo un appuntamento su un’app di incontri: si indaga per omicidio
Esteri / Francia, il Parlamento approva: “Vietate le ‘terapie di conversione’ usate per ‘guarire’ l’omosessualità”
Esteri / “La Cina ha realizzato una app per spiare gli atleti alle Olimpiadi di Pechino”: l’accusa
Esteri / Crisi Russia-Ucraina, venti di guerra soffiano alle porte dell’Europa: cosa sta succedendo
Esteri / Crisi Ucraina-Russia, l’Italia rischia di trovarsi in prima linea al costo di 78 milioni di euro