Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:05
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Perché 200 famiglie cristiane egiziane sono in fuga dal Sinai

Immagine di copertina

Sei copti sono stati uccisi in un mese dal sedicente Stato Islamico. Ora le famiglie cristiane, perseguitate e minacciate, fuggono da Al-Arish

Circa 200 famiglie di cristiani hanno lasciato la città Al-Arish, sulla costa settentrionale della penisola del Sinai, in Egitto, a partire dall’inizio di febbraio.

Lo hanno riferito all’Ansa fonti della comunità copta egiziana, confermando l’uccisione del sesto cristiano nel capoluogo del Sinai settentrionale in un mese.

I copti, i cristiani d’Egitto, rappresentano la più grande comunità cristiana del Medio Oriente, e sono perseguitati dal sedicente Stato Islamico, che tra domenica 19 e lunedì 20 febbraio 2017 ha diffuso un video minacciandone l’uccisione.

A seguito delle minacce, tre copti sono stati uccisi nel giro di pochi giorni. Mercoledì 22 febbraio presunti jihadisti dell’Isis nel Sinai nordorientale hanno bruciato vivo Medhat Hana, un cittadino egiziano cristiano di 45 anni, e ucciso a colpi di arma da fuoco anche il padre Saad Hana, di 65 anni.

Venerdì 24 febbraio è stato ucciso un altro cristiano egiziano nella città di Al-Arish, un idraulico abbattuto dai combattenti a colpi di arma da fuoco davanti alla moglie e ai figli piccoli mentre si trovava nella sua abitazione.

I copti costituiscono circa il 10 per cento della popolazione egiziana. Il Sinai settentrionale, dove si trova la città di Al-Arish, l’Alto Egitto e il Cairo sono le aree in cui i copti si erano originariamente insediati e dove anche oggi si trovano in più alta percentuale.

*Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

Ti potrebbe interessare
Esteri / Alaska, uomo combatte con un orso per una settimana: trovato per caso, è salvo
Esteri / L’appello di Lula a Draghi: “Il vaccino è per tutti, non solo di chi lo può comprare”
Esteri / India, 4.300 morti in due mesi per i contagi da fungo nero: “Un’epidemia nella pandemia”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Alaska, uomo combatte con un orso per una settimana: trovato per caso, è salvo
Esteri / L’appello di Lula a Draghi: “Il vaccino è per tutti, non solo di chi lo può comprare”
Esteri / India, 4.300 morti in due mesi per i contagi da fungo nero: “Un’epidemia nella pandemia”
Esteri / Indonesiano positivo al Covid finge di essere la moglie e prende un aereo: scoperto durante il volo
Esteri / Come funziona il Green Pass all’estero: ecco i Paesi dove è obbligatorio e per quali attività
Esteri / Ombre cinesi sul G20 di Napoli: Pechino complica l'accordo sul clima
Esteri / “Chiedono il vaccino ma è troppo tardi”: il racconto del medico che cura i pazienti Covid non vaccinati
Esteri / Ungheria, Orban sfida l'Ue: "Un referendum sulla legge anti-Lgbtq"
Esteri / Jeff Bezos ringrazia i dipendenti e i clienti Amazon: “Avete pagato il mio volo nello spazio”
Esteri / C'è anche Macron nella lista dei probabili spiati col software Pegasus