Covid ultime 24h
casi +21.994
deceduti +221
tamponi +174.398
terapie intensive +127

Per la prima volta una donna è stata eletta presidente dell’Estonia

Kersti Kaljulaid è stata nominata con 81 voti favorevoli su 101. Membro della Corte dei conti europea, è la prima a ricoprire questo ruolo

Di TPI
Pubblicato il 3 Ott. 2016 alle 17:05 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 16:31
0
Immagine di copertina

Per la prima volta una donna è stata eletta presidente della Repubblica d’Estonia. A votarla è stato il parlamento estone, che ha dato l’annuncio lunedì 3 ottobre. Si tratta di Kersti Kaljulaid, già membro della Corte dei conti europea. 

Mai nessuna donna prima d’ora aveva ricoperto questa carica prestigiosa, anche se essenzialmente onorifica. Quarantasei anni ed esponente del partito conservatore estone, Kersti Kaljulaid è stata eletta con 81 voti su 101 e succede a Toomas Hendrik Ilves, reduce da due mandati quinquennali.

La sua nomina è arrivata dopo due votazioni fallite nel mese di agosto e di settembre, e  dopo settimane di accesi dibattiti.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.