Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 13:09
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

L’esercito siriano riconquista la città vecchia di Aleppo dalle mani dei ribelli

Immagine di copertina

L'antica città di Aleppo è stata sotto il controllo dei ribelli negli ultimi quattro anni. Si tratta della loro peggior sconfitta in cinque anni di guerra civile

Le ultime aree controllate dai ribelli della città vecchia di Aleppo sono state riconquistate dalle forze governative siriane. 

L’Osservatorio siriano per i diritti umani ha detto che i ribelli si erano ritirati dopo l’avanzata dell’esercito durante la notte del 7 dicembre. L’antica città di Aleppo è stata sotto il controllo dei ribelli negli ultimi quattro anni. Si tratta della loro peggior sconfitta in cinque anni di guerra civile. 

I militari siriani hanno ormai riconquistato più del 70 per cento di Aleppo est e stanno cercando di riprendere il controllo dell’intera città.

Decine di migliaia di cittadini residenti hanno abbandonato negli ultimi giorni i quartieri orientali per fuggire dai combattimenti e dalla fame, mentre gli aiuti umanitari stanno finendo.

Secondo i dati dell’Osservatorio siriano per i diritti umani, nell’ultima offensiva su Aleppo hanno perso la vita 319 persone, tra cui 44 bambini. I razzi lanciati dai ribelli sui quartieri occidentali hanno ucciso 69 persone, inclusi 28 bambini.

I rifornimenti alimentari sono scarsissimi e non ci sono più ospedali funzionanti in città, dopo mesi di pesanti bombardamenti. 

Nel frattempo, il ministero della Difesa russo ha riferito che il consigliere militare russo in Siria, Ruslan Galitsky, è stato ucciso dall’artiglieria dei ribelli. 

— LEGGI ANCHE: Ad Aleppo non sappiamo più dove seppellire i cadaveri

Ti potrebbe interessare
Esteri / La crisi del Libano: viaggio nel Paese dove la politica settaria tiene in ostaggio la giustizia
Esteri / Tensioni UE-Polonia, Morawiecki: “Se vorranno la terza guerra mondiale ci difenderemo con tutte le armi”
Esteri / Colpo di Stato in Sudan: arrestati il capo del governo Hamdok e altri ministri
Ti potrebbe interessare
Esteri / La crisi del Libano: viaggio nel Paese dove la politica settaria tiene in ostaggio la giustizia
Esteri / Tensioni UE-Polonia, Morawiecki: “Se vorranno la terza guerra mondiale ci difenderemo con tutte le armi”
Esteri / Colpo di Stato in Sudan: arrestati il capo del governo Hamdok e altri ministri
Esteri / Boom di contagi nel Regno Unito, il governo corre ai ripari e apre al Green Pass
Esteri / Colombia, catturato il narcotrafficante Otoniel. Il presidente Duque: "È il colpo del secolo"
Esteri / Erdogan espelle 10 ambasciatori occidentali tra cui Usa e Francia
Esteri / I vincitori del Wildlife Photographer of the Year 2021
Esteri / Un sistema progettato per evitare la tirannia della maggioranza ha creato la tirannia della minoranza
Esteri / Senatore eletto coi brogli. Ma neanche ora che è stato scoperto dovrà restituire un euro
Esteri / Esercito Europeo: cos’è, come funziona e chi ne fa parte