Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

In Egitto scoperta la tomba di un giudice che ha vissuto 3mila anni fa

Immagine di copertina

Il sepolcro contiene dieci bare e otto mummie e apparteneva a un nobile di nome Userhat che lavorava come giudice

Gli archeologi hanno rinvenuto una tomba nei pressi della città di Luxor, nell’est dell’Egitto. La tomba, situata nella necropoli di Dra Abu-el Naga, vicino alla Valle dei Re, contiene dieci bare e otto mummie. Lo scavo è ancora in corso.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Il sepolcro apparteneva a un nobile di nome Userhat che lavorava come giudice nella città, secondo quanto riferito dal ministero dell’Antichità egiziano Khaled el-Enany. Userhat ha vissuto nel periodo del Nuovo Regno, tra il 1.500 e il mille avanti Cristo, il momento di massima espansione dell’influenza egizia.

Il capo della missione archeologica, Mostafa el-Waziri, ha definito la scoperta “importante”. Ha detto inoltre che la tomba comprende un cortile aperto che conduce a due sale, una contenente quattro antiche bare e l’altra che che ne ospita sei. La struttura conteneva bare di legno colorate e più di mille statue funerarie.

(Gli archeologi documentano il contenuto della tomba di Dra Abu-el Naga, in Egitto. Credit: Sherif Fahmy. L’articolo continua dopo la foto)

“Siamo rimasti sorpresi nel vedere la quantità di oggetti al suo interno”, ha detto il ministro Antichità ai giornalisti.

La tomba risale alla 18esima dinastia, ma durante la 21esima dinastia è stata aperta per aggiungere altre mummie e proteggerle durante un periodo in cui il furto dalle tombe era comune, secondo quanto riferito da Waziri.

(Gli archeologi documentano il contenuto della tomba di Dra Abu-el Naga, in Egitto. Credit: Sherif Fahmy)

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

Ti potrebbe interessare
Esteri / La variante Delta spaventa il Regno Unito: mai così tanti casi da febbraio
Esteri / Chi è Lina Khan, la nuova dirigente dell'Antitrust americano che fa tremare le Big Tech
Esteri / Covid, la Cina risponde alle accuse: “Gli scienziati di Wuhan meritano il premio Nobel”
Ti potrebbe interessare
Esteri / La variante Delta spaventa il Regno Unito: mai così tanti casi da febbraio
Esteri / Chi è Lina Khan, la nuova dirigente dell'Antitrust americano che fa tremare le Big Tech
Esteri / Covid, la Cina risponde alle accuse: “Gli scienziati di Wuhan meritano il premio Nobel”
Esteri / Omicidio Regeni, l’impertinenza egiziana: “Non c’è motivo per iniziare un processo”
Esteri / Un bisonte e un paio d'occhiali da sole: così sottovoce Biden torna a trattare con Putin
Esteri / “Forza Italia”: Patrick Zaki scrive un bigliettino per gli azzurri dal carcere egiziano
Esteri / Hong Kong, blitz della polizia negli uffici del giornale pro-democrazia: 5 arresti
Esteri / Biden regala a Putin un bisonte di cristallo: ecco cosa simboleggia
Esteri / Violentata in una casa vacanze, 29enne risarcita con 7 milioni da Airbnb
Esteri / Abusati, picchiati, derubati: quei minori stranieri respinti illegalmente alla frontiera del Nord Italia