Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 21:21
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Ecuador, 23 persone sono morte in un incidente stradale

Immagine di copertina
Credit: Twitter

Un incidente stradale in cui sono rimasti coinvolti un autobus e un secondo veicolo si è verificato nella zona di Quito

Almeno 22 persone sono morte in Ecuador a seguito di un incidente che ha coinvolto un autobus vicino a Quito, secondo quanto riferito dai servizi di emergenza del paese.

Sebbene fino ad ora le autorità locali non siano state in grado di confermare la nazionalità dei passeggeri, i Vigili del fuoco di Quito hanno affermato che alcuni dei presenti erano cittadini stranieri.

“Ci sono 18 feriti e 22 persone morte”, ha affermato il portavoce servizio di sicurezza integrata ECU911, accorsi sul luogo dell’incidente.

Secondo le informazioni finora diffuse, l’autobus ha colpito un altro veicolo su una strada tra Pifo e Papallacta, a circa trenta chilometri dalla capitale dell’Ecuador.

Tra i morti sarebbero due minori, ha spiegato Verónica Toapanta, tenente dei vigili del fuoco.


Il giorno prima, il 13 agosto 2018, almeno 12 fan della squadra di calcio ecuadoriana Barcelona SC sono morti e altri 30 sono rimasti feriti in un altro incidente autostradale.

L’autobus su cui stavano viaggiando sembri si sia rovesciato, ma non sono ancora state accertate le cause dell’incidente.

I tifosi stavano tornando da una partita nella città di Cuenca.

Il primo incidente è avvenuto sulla strada che porta da Cuenca alla città di Molleturo.

I funzionari della commissione dei trasporti dell’Ecuador sono accorsi sulla scena dell’incidente.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Un messaggio in bottiglia ha unito due adolescenti attraverso l’Oceano Atlantico, a distanza di 3 anni
Esteri / “Le guardie libiche violentano le minorenni nei centri di detenzione”
Esteri / Svezia, sfiduciato il governo per la prima volta. Scontro sulla legge per liberalizzare gli affitti
Ti potrebbe interessare
Esteri / Un messaggio in bottiglia ha unito due adolescenti attraverso l’Oceano Atlantico, a distanza di 3 anni
Esteri / “Le guardie libiche violentano le minorenni nei centri di detenzione”
Esteri / Svezia, sfiduciato il governo per la prima volta. Scontro sulla legge per liberalizzare gli affitti
Esteri / “L’Unione Europea ha un piano per tagliare le serie tv britanniche da Netflix e Amazon”
Esteri / Cina, il Covid non ferma il festival di Yulin: “Trucidati migliaia di cani”
Esteri / Quell’umanità in fuga tra macerie e ricordi
Esteri / Un “caso Floyd” in Europa: vittima un uomo di etnia Rom
Esteri / L'obbedienza agli Usa non è una virtù: vuol dire essere succubi del capitalismo finanziario (di A. Di Battista)
Esteri / Marina Usa fa esplodere ordigno da 18mila chili in mare. Lo spettacolare video
Esteri / Francia, la destra moderata vince il primo turno delle regionali. Deludono Le Pen e Macron