Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 23:13
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Un ministro portoghese si dimette per un contestatissimo post su Facebook

Immagine di copertina

Il ministro della cultura aveva scritto di voler schiaffeggiare i giornalisti autori di un pungente editoriale contro di lui

Il ministro portoghese della Cultura Joao Soares è rimasto vittima dei social media, o meglio, dell’uso improprio e sconsiderato delle piattaforme social.

Soares, figlio di un ex presidente del Portogallo, ha manifestato sulla propria pagina Facebook il suo risentimento nei confronti dei giornalisti Augusto Seabra e Vasco Pulido Valente, autori di un asprissimo editoriale sul quotidiano Publico, scrivendo che gli avrebbe volentieri assestato una sonora sberla.

Lo sfogo del ministro ha causato un’ondata di critiche e indignazione sfociate nella richiesta sempre più insistente delle sue dimissioni.

E, dopo che il primo ministro Antonio Costa era stato costretto a scusarsi in sua vece, Soares ha infine capitolato e ha rassegnato le dimissioni venerdì 8 aprile. 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Facebook conferma il bando di Trump. Il tycoon sfida il social e lancia la sua piattaforma: “La pagheranno”
Esteri / Basta camerieri, ok a scienziati e ingegneri: al via la stretta sull’immigrazione del Regno Unito
Esteri / Affari e petrolio: Total finanzia da anni la giunta militare in Myanmar
Ti potrebbe interessare
Esteri / Facebook conferma il bando di Trump. Il tycoon sfida il social e lancia la sua piattaforma: “La pagheranno”
Esteri / Basta camerieri, ok a scienziati e ingegneri: al via la stretta sull’immigrazione del Regno Unito
Esteri / Affari e petrolio: Total finanzia da anni la giunta militare in Myanmar
Esteri / Insetti da mangiare: l'Ue autorizza il consumo alimentare delle tarme della farina
Esteri / Israele, Netanyahu non forma il governo: scaduto il mandato
Cronaca / Sul sito della Commissione Ue manca il Recovery Plan dell’Italia
Esteri / Elezioni a Madrid: vincono i popolari, vola l'estrema destra di Vox
Esteri / Un razzo cinese sta rientrando in modo incontrollato sulla Terra: si teme pioggia di detriti
Esteri / Farmaco causa ipersessualità e ludopatia: Pfizer condannata a mezzo milione di risarcimento
Esteri / “Il bacio del principe a Biancaneve non è consensuale”: scoppia il caso per una giostra di Disneyland