Covid ultime 24h
casi +13.633
deceduti +472
tamponi +264.728
terapie intensive -28

Covid, il nuovo ceppo ha raggiunto l’Olanda: sospesi tutti i voli col Regno Unito

Di Luca Serafini
Pubblicato il 20 Dic. 2020 alle 09:43
204
Immagine di copertina

Covid, il nuovo ceppo raggiunge l’Olanda: sospesi i voli col Regno Unito

In Olanda è stato isolato almeno un caso del nuovo ceppo di Coronavirus che si sta diffondendo nel Regno Unito. Per questo motivo, il governo di Mark Rutte ha deciso di sospendere tutti i voli da e per la Gran Bretagna. Il ministro della Salute olandese ha dichiarato: “Qualsiasi introduzione di questa variante dal Regno Unito deve essere arginata il più possibile, limitando e controllando il movimento di passeggeri in arrivo dal Regno Unito. Il gabinetto dei ministri sta seguendo da vicino gli sviluppi del Covid-19 all’estero e sta studiando le possibilità di misure addizionali per altri mesi di trasporto”.

“La nuova variante può trovarsi già in altri Paesi”

Il caso dell’Olanda conferma quanto dichiarato ieri in conferenza stampa a Londra da Patrick Vallance, capo consigliere scientifico del premier Boris Johnson: “Pensiamo che questa nuova variante possa essere già in altri Paesi. Potrebbe essere partita qui, ma non lo sappiamo con certezza”.

L’Oms: “Siamo in stretto contatto col Regno Unito sulla mutazione del virus”

Sulla nuova variante del Covid identificata nel Regno Unito questa mattina è intervenuta anche l’Oms, dichiarando di essere in “stretto contatto” con le autorità britanniche. L’Oms ha spiegato che il Regno Unito sta condividendo le informazioni dagli studi in corso sulla mutazione e ha promesso di aggiornare a riguardo gli Stati membri e l’opinione pubblica, “man mano che si apprendono caratteristiche di questa variante e le sue implicazioni”.

Londra e il sud-est del Regno Unito in lockdown

Il premier britannico Boris Johnson ieri ha confermato il lockdown a Londra e nel Sud-Est. Da oggi chi vive in queste zone del paese sarà costretto ad un nuovo confinamento duro. Le nuove restrizioni di livello 4 prevedono il divieto di ospitare a casa altre famiglie a Natale. Per il resto dell’Inghilterra le riunioni a casa dovrebbero essere limitate a due famiglie, e non a tre come sembrava in un primo momento.

Johnson: “La variante del virus ci costringe a cambiare difesa”

Il Covid-19 “sembra diffondersi più velocemente” a causa della nuova variante che “non sembra essere più pericolosa, ma “non ci sono prove di una maggiore letalità”, per questo “dobbiamo agire adesso”. Lo ha detto il premier britannico Boris Johnson in conferenza stampa. “E’ tutto quello che sappiamo”.

“Non ci sono prove” che la variante del Covid-19 individuata a Londra e nel sud dell’Inghilterra renda meno efficace il vaccino, ha aggiunto Johnson.

Il premier britannico ha difeso il suo repentino cambio di strategia nella lotta al Covid-19, attribuendolo proprio alla nuova variante del virus scoperta in Inghilterra. “Siamo molto rammaricati e amareggiati, ma quando cambiano i fatti devi cambiare approccio”, ha detto Johnson.

Leggi anche: Covid, nuovo ceppo nel Regno Unito. Johnson: “Circola più rapidamente”. Londra in lockdown totale

204
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.