Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 21:48
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Cosa sappiamo finora sull’esplosione vicino Times Square a Manhattan

Immagine di copertina
Credit: Drew Angerer

Un 27enne originario del Bangladesh è stato arrestato dopo l'esplosione di un ordigno rudimentale. L'uomo è rimasto ferito insieme ad altre tre persone

A poco più di un mese dall’attacco contro una pista ciclabile di New York, che ha provocato otto vittime, un nuovo atto di terrorismo ha colpito la Grande Mela. Lunedì 11 dicembre 2017 un’esplosione è stata registrata nei pressi di un importante terminal di autobus di Manhattan, quello di Port Authority, vicino a Times Square. Ecco cosa sappiamo finora, in punti:

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

  • Intorno alle 7.20 ora locale un’esplosione è stata registrata nel sottopassaggio che collega lo snodo di Times Square a Port Authority, nel centro di Manhattan.
  • La polizia del dipartimento di New York (NYPD) ha arrestato un uomo di 27 anni, identificato come Akayed Ullah, originario del Bangladesh. L’uomo è stato trovato sul luogo dell’esplosione, con delle ustioni sul corpo e i resti di un ordigno improvvisato del tipo “tubo-bomba”.
  • Altre tre persone che si trovavano vicino al sospetto sono rimaste ferite in modo lieve.
  • Il sindaco di New York Bill de Blasio ha parlato di un “tentato atto terroristico”. Il commissario della NYPD James O’Neill, interrogato su un possibile legame con il gruppo terroristico dell’Isis,per il momento non ha voluto rilasciare dichiarazioni. O’Neill non ha neanche detto se il sospetto ha fatto esplodere l’ordigno volontariamente o accidentalmente.
  • La polizia non ha rilasciato altre informazioni sul passato dell’uomo arrestato. Ha confermato però che vive a Brooklyn.
  • Il terminale degli autobus di Port Authority è stato riaperto.

 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Polonia, donna incinta muore dopo aver portato in grembo un feto morto per 7 giorni
Esteri / Ucraina, tensione ancora alta: ambasciatore Usa consegna la risposta scritta alle garanzie chieste da Mosca
Esteri / Usa, 23enne trovata morta dopo un appuntamento su un’app di incontri: si indaga per omicidio
Ti potrebbe interessare
Esteri / Polonia, donna incinta muore dopo aver portato in grembo un feto morto per 7 giorni
Esteri / Ucraina, tensione ancora alta: ambasciatore Usa consegna la risposta scritta alle garanzie chieste da Mosca
Esteri / Usa, 23enne trovata morta dopo un appuntamento su un’app di incontri: si indaga per omicidio
Esteri / Francia, il Parlamento approva: “Vietate le ‘terapie di conversione’ usate per ‘guarire’ l’omosessualità”
Esteri / “La Cina ha realizzato una app per spiare gli atleti alle Olimpiadi di Pechino”: l’accusa
Esteri / Crisi Russia-Ucraina, venti di guerra soffiano alle porte dell’Europa: cosa sta succedendo
Esteri / Crisi Ucraina-Russia, l’Italia rischia di trovarsi in prima linea al costo di 78 milioni di euro
Esteri / “Il dilemma di Draghi”: la stampa internazionale si divide sull’ipotesi dell’ex banchiere al Quirinale
Esteri / Ucraina, la Nato annuncia l’invio di forze in Europa orientale. Il Cremlino: “L’Occidente aumenta le tensioni“
Esteri / Anche l’Economist volta le spalle a Draghi: “La sua candidatura al Quirinale un male per l’Italia e l’Europa”