Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:30
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

La Corea del Nord sta preparando un nuovo test missilistico, secondo la Corea del Sud

Immagine di copertina
Kim Jong-un. Credit: AFP.

Gli analisti di Seul, interpellati dal New York Times, prevedono almeno un altro test missilistico nei prossimi mesi

Secondo il Ministero per l’Unificazione sudcoreano, “La Corea del Nord continuerà a migliorare le sue capacità nucleari e missilistiche nel 2018. Gli analisti di Seul prevedono almeno un altro test missilistico nei prossimi mesi”.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Lo scrive il New York Times in un articolo nel quale riporta le opinioni degli analisti sudcoreani del Ministero l’Unificazione, interpellati dalla testata statunitense.

Secondo gli esperti, Pyongyang deve ancora mettere a punto le tecnologie che permettono a un missile di portare più testate. Al contempo, deve accelerare i suoi programmi per consolidare la capacità di lanciare missili balistici intercontinentali prima che le nuove sanzioni Onu inizino a colpire la sua economia.

Intanto, come riporta il quotidiano sudcoreano Joongang Ilbo, Pyongyang si appresta a lanciare il satellite Kwangmyongsong-5, equipaggiato con telecamere di precisione e tecnologie per la comunicazione.

La Corea del Sud ha intanto creato un’unità ad hoc per monitorare e contrastare la minaccia di Pyongyang. Lo ha annunciato il ministero della difesa di Seul in una nota riportata dalla Cnn.

L’annuncio segue il crescente appello alle forze armate della Corea del Sud a istituire una sorta di “torre di controllo” dedicata esclusivamente alla gestione del dossier nordcoreano.

Lo scorso 22 dicembre, Il Consiglio di sicurezza dell’Onu ha imposto nuove sanzioni alla Corea del Nord in risposta ai test missilistici di Pyongyang.

La Corea del Nord le ha definite un “atto di guerra”.

La risoluzione redatta dagli Stati Uniti e sostenuta all’unanimità da tutti i 15 membri del Consiglio di sicurezza include misure per ridurre le importazioni di petrolio dalla Corea del Nord fino al 90 per cento.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Tonga, un uomo è sopravvissuto 27 ore in mare dopo lo tsunami
Esteri / Olanda: “Pronti a fornire supporto militare all’Ucraina”
Esteri / L’Ue ristabilisce una “presenza minima” in Afghanistan: “Ma non riconosciamo i talebani”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Tonga, un uomo è sopravvissuto 27 ore in mare dopo lo tsunami
Esteri / Olanda: “Pronti a fornire supporto militare all’Ucraina”
Esteri / L’Ue ristabilisce una “presenza minima” in Afghanistan: “Ma non riconosciamo i talebani”
Esteri / L’Ucraina accusa la Russia: “Ha aumentato le forniture militari a separatisti”
Esteri / L’Austria approva l’obbligo vaccinale: è il primo Paese in Europa
Esteri / Dopo un anno di presidenza Biden la rotta migratoria Messico-Usa è ancora un inferno: la denuncia di Msf
Esteri / Pedofilia, quasi 500 vittime di abusi nella diocesi di Monaco. Ratzinger non agì di fronte a 4 casi
Esteri / “Fateci pagare più tasse”: l’appello di cento super ricchi ai grandi della terra
Esteri / Djokovic ha comprato l’80% di un’azienda che lavora a una cura per il Covid
Esteri / Regno Unito, Johnson annuncia la fine delle restrizioni: ma la pandemia corre ancora