Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 20:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Copyright: il Consiglio dell’Ue approva la direttiva, l’Italia vota contro

Immagine di copertina

Il Consiglio dell’Ue ha dato il via libera definitivo alla riforma del copyright. Gli stati membri hanno approvato come punto A, cioè senza discussione, la direttiva che modifica le regole sul diritto d’autore.

L’Italia ha votato contro e lo stesso hanno fatto Svezia, Finlandia, Polonia, Olanda e Lussemburgo. Astenuti Slovenia, Estonia e Belgio.

Direttiva Copyright: cosa prevede la riforma approvata il 26 marzo dal parlamento Ue

Copyright: cosa cambia per autori, editori e colossi web con la riforma approvata dalla Ue

Il testo era stato approvato dal parlamento europeo riunito in plenaria a Strasburgo lo scorso 26 marzo. I Paesi membri dell’Ue hanno ora due anni di tempo per recepire la direttiva nella loro legislazione nazionale.

La direttiva è un’importante riforma del diritto d’autore e apre la strada al mercato unico digitale.

Le nuove regole, negli obiettivi dell’Ue, garantiscono una protezione adeguata per autori e artisti, mentre aprono nuove possibilità di accesso e condivisione di contenuti protetti da copyright online in tutta l’Unione europea.

La direttiva sancisce inoltre il diritto degli autori a una remunerazione adeguata e proporzionata al rilascio o al trasferimento dei loro diritti e introduce un obbligo di trasparenza relativo allo sfruttamento delle opere autorizzate.

Dopo la firma e la pubblicazione della direttiva nella Gazzetta ufficiale dell’UE, gli Stati membri avranno 24 mesi per recepire le nuove norme nella loro legislazione nazionale.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Un milione di dollari in palio per chi si vaccina: la lotteria dell’Ohio per incentivare i No Vax
Esteri / "Io, scrittore israeliano, vi dico che l'inferno non finirà mai: Israele non sa riconoscere i suoi errori"
Esteri / Gaza, Israele rifiuta il cessate il fuoco: l'attacco va avanti. Finora 124 morti
Ti potrebbe interessare
Esteri / Un milione di dollari in palio per chi si vaccina: la lotteria dell’Ohio per incentivare i No Vax
Esteri / "Io, scrittore israeliano, vi dico che l'inferno non finirà mai: Israele non sa riconoscere i suoi errori"
Esteri / Gaza, Israele rifiuta il cessate il fuoco: l'attacco va avanti. Finora 124 morti
Esteri / “I vaccinati causano infertilità e aborti”: i no-mask pensano addirittura di usare la mascherina
Esteri / In Cambogia migliaia di persone sono rimaste senza cibo e medicine a causa del lockdown
Esteri / Iran, ragazzo di 20 anni decapitato dai suoi familiari perché gay
Esteri / L’uomo con 151 figli e 16 mogli: “Il mio lavoro è soddisfarle sessualmente”
Esteri / L’ex miss Myanmar si unisce alla lotta contro la dittatura militare: “Combatto per il mio Paese”
Esteri / David Grossman: “Il dialogo è fallito, la violenza fra arabi ed ebrei spezza il sogno della coesistenza”
Esteri / Trascinato dall’auto e lasciato agonizzante a terra: il “linciaggio” di un uomo accusato di essere palestinese