Covid ultime 24h
casi +13.331
deceduti +488
tamponi +286.331
terapie intensive -4

Hans Zimmer al Coachella suona le musiche di Inception e Il cavaliere oscuro

Il compositore ha per la prima volta mostrato il suo lato da rockstar, suonando le sue composizioni per il cinema al grande festival musicale californiano

Di TPI
Pubblicato il 23 Apr. 2017 alle 17:56 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 01:20
0
Immagine di copertina

Lo scorso 16 aprile il grande compositore di colonne sonore Hans Zimmer ha offerto uno spettacolo grandioso alle decine di migliaia di spettatori presenti al Coachella Music and Arts Festival, uno dei più grandi festival musicali del mondo. 

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Durante il primo dei due weekend del festival, che ogni attira appassionati di musica agli Empire Polo Fields di Indio, California, il compositore ha per la prima volta mostrato il suo lato da rockstar, suonando strumenti come la chitarra e il basso elettrico e accompagnando con grandi effetti di luce le sue composizioni per il cinema.

Zimmer è l’autore di un’impressionante serie di musiche per film che negli ultimi trent’anni hanno incantato milioni di spettatori: una lista incompleta delle sue creazioni comprende i temi de Il gladiatore, Il cavaliere oscuro, Il re leone, Inception, Pirati dei Caraibi, Il codice Da Vinci, Interstellar e Sherlock Holmes.

Negli ultimi giorni il canale YouTube del Coachella ha diffuso alcuni video ufficiali dei concerti della scorsa settimana, ed è quindi possibile anche per chi non c’era apprezzare la straordinaria forza delle performance di Zimmer.

Ecco per esempio i due video in cui il compositore ha eseguito con la sua orchestra le musiche de Il cavaliere oscuro (secondo celebratissimo capitolo della saga di Batman diretta da Christopher Nolan) e di Inception, il grande successo con Leonardo DiCaprio sempre a firma Nolan:

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.