Come sarebbe La La Land se fosse stato diretto da David Lynch

Un videomaker statunitense, Jon Tomlinson, ha avuto l’originale idea di fondere lo stile inquietante del regista statunitense con le immagini del musical di Chazelle

Di TPI
Pubblicato il 24 Feb. 2017 alle 14:25 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 01:48
0
Immagine di copertina

Chiunque abbia visto La La Land, il film interpretato da Ryan Gosling e Emma Stone che si preannuncia tra i favoriti ai prossimi Oscar, sa che si tratta di un musical romantico incentrato sui sogni di due giovani artisti nella città dei sogni, Hollywood.

Allo stesso tempo, chiunque abbia visto un film di David Lynch, il regista statunitense di Velluto blu, Mulholland Drive e della celebre serie televisiva Twin Peaks, sa che le atmosfere da lui predilette sono solitamente quelle più ansiogene, inquietanti e bizzarre, tra nani ballerini, persone che parlano al contrario e misteriosi mondi sovrannaturali.

Un videomaker statunitense, Jon Tomlinson, ha avuto l’originale idea di fondere la visione di Lynch con le immagini del film di Damien Chazelle, e il risultato del mix finisce per aggiungere un’atmosfera da brivido alle avventure romantiche dei protagonisti Mia e Sebastian:

*Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come.*

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.