Covid ultime 24h
casi +16.146
deceduti +477
tamponi +273.506
terapie intensive -35

Come è cambiata la mappa dell’Europa ogni singolo giorno della Seconda Guerra Mondiale

Dall'iniziale avanzata dell'Asse alla caduta di Berlino, una mappa animata racconta giorno per giorno tutti i cambiamenti dei confini

Di TPI
Pubblicato il 15 Apr. 2017 alle 10:43 Aggiornato il 11 Set. 2019 alle 01:56
0
Immagine di copertina

Tra il 1939 e il 1945, la Seconda Guerra Mondiale ha portato a grandi e rapidi cambiamenti dei confini Europei. Dall’avanzata tedesca su Francia e Russia, allo sbarco in Normandia e la definitiva caduta di Berlino, una mappa animata ripercorre, giorno dopo giorno con grande attenzione a ogni singolo dettaglio, come sono cambiati i confini europei nel corso del secondo conflitto mondiale.

LA MAPPA 

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.