Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:30
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Cina, funzionario del Partito comunista rompe le ossa a due astrofisici (una è una donna di 85 anni)

Immagine di copertina
Il presidente cinese Xi Jinping visita la sede dell'agenzia spaziale cinese di Pechino. Credit: Xinhua/Yan Yan

In Cina un funzionario del Partito comunista ha preso a calci e pugni due astrofisici (una è una donna di 85 anni) perché si sono rifiutati di “raccomandarlo” per entrare nella “Accademia Internazionale di Astronautica”, la prestigiosa organizzazione scientifica con sede a Stoccolma di cui i due fanno parte.

La vicenda, avvenuta il 6 giugno scorso ma passata un po’ sottotraccia, ha scatenato l’indignazione popolare sui social. Il 57enne Zhang Tao, presidente e segretario del partito della China Aerospace Investment Holdings Co., la principale azienda fornitrice dell’impresa che si occupa del programma spaziale cinese, nel corso di una cena a Pechino ha aggredito la scienziata Wu Meirong e il collega Wang Jinnian.

Gli astronauti Wu, 85 anni, figura chiave nel programma satellitare civile cinese, e Wang, 55, professore all’università di Guangzhou, sono stati presi a calci e pugni dal funzionario Zhang. La scienziata o lo scienziato hanno riportato fratture della colonna vertebrale, lesioni varie e un paio di costole rotte. Entrambi sono rimasti in ospedale un mese dopo l’aggressione, mentre il funzionario Zhang Tao si è recato a “lavoro come al solito”.

Sui social media cinesi, gli utenti si sono chiesti perché l’incidente è stato tenuto segreto per settimane e perché l’aggressore l’abbia passata liscia. Su Weibo, il celebre social media cinese, gli utenti hanno tempestato di domande la China Aerospace Investment Holdings Co per chiedere spiegazioni. L’azienda del programma spaziale cinese ha inizialmente provato a discolpare Zhang: “Aveva bevuto“, ma dopo l’indignazione popolare ha deciso di sospendere l’ufficiale dall’incarico.

Ti potrebbe interessare
Esteri / I sospetti dei media Usa e inglesi sulla vittoria di Jacobs: “La storia è piena di vincitori dopati”
Esteri / Regno Unito, in autunno terza dose di vaccino per tutti: la decisione di Boris Johnson
Esteri / Vettel contro Orban: indossa la maglietta pro Lgbt. “Sostengo chi soffre, squalificatemi”
Ti potrebbe interessare
Esteri / I sospetti dei media Usa e inglesi sulla vittoria di Jacobs: “La storia è piena di vincitori dopati”
Esteri / Regno Unito, in autunno terza dose di vaccino per tutti: la decisione di Boris Johnson
Esteri / Vettel contro Orban: indossa la maglietta pro Lgbt. “Sostengo chi soffre, squalificatemi”
Esteri / “È un terrorista”: Tokyo, atleta iraniano accusato dopo l’oro nella pistola
Esteri / Donna di 60 anni ruba diamanti per 5 milioni di euro con un gioco di prestigio
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Esteri / Teologo musulmano critica i completi delle pallavoliste turche: “Siete sultani della fede, non dello sport”
Esteri / Variante Delta, Fauci: “Vaccinati o no, la contagiosità dei positivi è identica”
Esteri / Obbligo di vaccino per i dipendenti Google e Facebook
Esteri / A che punto è la crisi politica in Tunisia: Said licenzia 20 alti funzionari di governo